“Alezio Messapica: sapori, storia, archeologia” 27 gennaio e 24 febbraio 2019

119

ALEZIO (Lecce) – Domenica 27 gennaio 2019 si svolgerà il primo dei due appuntamenti – il secondo sarà domenica 24 febbraio 2019 – che vedranno Alezio protagonista della giornata con visite guidate gratuite dei più suggestivi luoghi storici del comune salentino di origine messapica e degustazioni dei prodotti tipici locali.

 

«Saranno due domeniche alla scoperta di Alezio e dei suoi contenitori culturali, – dichiara il Sindaco Di Alezio, Andrea Barone – grazie alle guide turistiche certificate, che sapranno affascinare grandi e piccoli con i loro racconti sulla città messapica. Quest’iniziativa – continua il sindaco – è un progetto importante che mira a destagionalizzare il flusso turistico e che mette insieme tante piccole realtà culturali e commerciali di Alezio che hanno deciso di fare rete tra di loro per promuovere il nostro territorio.»

 

Domenica 27 gennaio, a partire dalle ore 10.00, con ritrovo in Piazza Vittorio Emanuele II, sarà possibile visitare la Chiesa dell’Addolorata, per poi proseguire con una visita al Museo Civico Messapico e la Biblioteca e concludere con una visita al Santuario della Madonna della Lizza.

Ad allietare la giornata sarà il ballo conclusivo del “Corteo Storico Murattiano” organizzato dalla ProLoco del Comune di Alezio.

 

A condurre gratuitamente i visitatori alla scoperta dei tesori e della storia antica di Alezio sarà una guida certificata dalla Regione Puglia e del gruppo delle guide turistiche di Confcommercio Lecce.

L’iniziativa, infatti, è organizzata dalla Dott.ssa Perrone Mariateresa,  Consigliera del Comune di Alezio con delega al Turismo e al Marketing territoriale,  con la collaborazione della ProLoco e il patrocinio gratuito della Provincia di Lecce e di Confcommercio Imprese per l’Italia – Lecce.

 

Al termine dell’iniziativa le seguenti attività offriranno una degustazione gratuita dei prodotti locali: Azienda Pastore, Timan, Bianco Danilo, Le delizie di nonna Saia, L’angolo delle bontà, Gianfranco De Lumè, Agriturismo La Siesta, Porcino torrefazione, Macelleria Priman, Macelleria Gigi e Maria, Macelleria di Della Bona Antonio, Panificio biscottificio Il Ponte, Marian fruit, Pasticceria Bar Bello, Pasticceria Bar Lucia, Cantina Coppola 1489.

 

Partecipano all’iniziativa anche numerosi pubblici esercizi del Comune di Alezio, presso i quali sarà possibile fare colazione con caffè e cornetto a solo 1€, ossia: Bar Garibaldi, Bar Villa Picciotti, Bar del Corso, Break Bar, Bar Glamour, Bar Il Paradiso del Goloso. Presso il Bar Plaza, invece, Puccia /pizza /primo piatto + bibita €5.00 o con calice di vino o birra €6.00.

 

Altri esercizi commerciali offriranno ai partecipanti la possibilità di usufruire di buoni sconto nei giorni successivi: Gabrielli art of hair, Il bello delle donne, Tentazioni , La lavanderia (self service).

 

«Per promuovere un territorio bisogna prima conoscerlo, in tutti i suoi aspetti e in tutte le sue sfaccettature. – precisa la Consigliera Perrone – “Alezio messapica” si propone questo importante obiettivo: raccontare Alezio nei minimi dettagli, per far sì che chi ci è nato e chi ci vive sia orgoglioso del tesoro che ha, e chi viene da fuori sia colpito a tal punto da portarsi dietro un pezzo di noi e della nostra storia e lo possa raccontare agli altri»

 

La partecipazione è aperta e gratuita