Ad Aradeo arriva il 14 Febbraio la comicità di Lello Arena

40

ARADEO (Lecce) – Ad Aradeo arriva il 14 Febbraio la sapiente comicità di Lello Arena, da tempo prestato al teatro, con grandi performance di mattatore in diverse interpretazioni esilaranti. Questa volta in tournèe con la regia di Luciano Melchionna, il regista e autore di Dignità autonome di prostituzione (3 anni di sold out a Lecce), arriva al Comunale Domenico Modugno con Parenti serpenti, di Carmine Amoroso, scene Roberto Crea, con Giorgia Trasselli. E con Rafaele Ausiello, Marika De Chiara, Andrea de Goyzueta, Carla Ferraro, Serena Pisa, Fabrizio Vona. Si parla di un Natale in famiglia, nel paesino d’origine, come ogni anno da tanti anni. Un Natale pieno di ricordi e di regali da scambiare a casa dei genitori anziani, che aspettano tutto l’anno quel momento per rivedere i figli cresciuti e andati a lavorare in altre città. Ogni figlio ha dovuto fare i conti con la realtà, accettando i fallimenti e imparando a difendere il proprio orticello mal coltivato, ma in quelle pause di neve e palline colorate ognuno di loro si impegna a mostrarsi spensierato e risolto. All’improvviso però, i genitori, fino ad allora autonomi punti di riferimento, esprimono l’esigenza di essere accuditi: uno dei figli dovrà ospitarli e prendersi cura della loro vecchiaia. A chi toccherà? Sarà la soluzione più spicciola e più crudele a prendere il sopravvento. Dopo lo spettacolo, Lello Arena e gli attori con lui saranno sul palco per il post spettacolo, per domande e approfondimenti, iniziativa dell’Assessorato alla cultura, ufficio cultura del Comune col Teatro Pubblico Pugliese, la collaborazione delle produzioni, e il Salento Book Festival.

Prossimamente in cartellone: Stefania Rocca, Emilio Solfrizzi, il progetto di Caterina Mochi Sismondi e Paolo Stratta – Quanat: Xstream, cinque performer che sfidano i limiti; il Teatro popolare d’arte con Gaia Nanni e Gabriele Doria, la regia di Marco Contè ne Gli ultimi saranno gli ultimi.
Aradeo, ricordiamo, propone il biglietto sospeso, un cadeau per i più bisognosi, l’acquisto di un biglietto da aggiungere all’abbonamento da destinare a terzi, impossibilitati all’acquisto.
ORARIO DELLE RAPPRESENTAZIONI
Porta ore 20.15 – Sipario ore 21.00
Non sarà consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato.