Trekking d’altura sulle Murge: Oasi Monti di Cisternino

48

PUGLIA – Domenica 12 maggio, meeting ore 10.00 “…alla scoperta di sentieri impervi e favolosi a stretto contatto con una vegetazione rigogliosa! Vieni a respirare aria pulita e salubre, sgranchisciti le gambe e trascorri una mattinata rinvigorente nella Natura”.

INFORMAZIONI GENERALI

► Location: Monti comunali di Cisternino (BR)
► Durata: circa 3 ore (7 km)
► Livello: Turistico (T) Escursionistico (E) a seconda dei tratti.
► Età consigliata: 14+
► Anche Fido può partecipare: SI
► Grado: medio-facile, con alcuni strappi in salita impegnativi.
► Punto di incontro: Belvedere di Caranna, Monte Pizzuto
► GPS: 40.779028, 17.417611

COSA VEDREMO

L’OASI MONTI COMUNALI DI CISTERNINO: con un’estensione di quasi 500 ettari questi boschi rappresentano una delle aree naturalistiche di maggiore pregio della Provincia di Brindisi, una lunga striscia verde che ricopre l’ultimo gradino roccioso DELL’ALTOPIANO DELLE MURGE che si affaccia sull’Adriatico.

Qui percorreremo i caratteristici sentieri del crinale che si snodano lungo zone ricche di essenze della macchia mediterranea! Durante il cammino vi faremo anche vedere numerose rocce di grandi dimensioni dalle forme più bizzarre!

Raggiungeremo poi un verdeggiante pascolo da cui ammireremo dall’alto la GRAVINA DI RODIO e la GRAVINA DI PISTONE, che decorrono a picco sulla PIANA DEGLI OLIVI MONUMENTALI.
Il panorama e le sensazioni che si godranno da qui sono uniche. Un luogo strategico, dove convergono una moltitudine di scenari!

Ma tenetevi forte, le emozioni non finiscono qui, anzi! Discenderemo e risaliremo i sentieri la pietraia di MONTE PIZZUTO… in un folto bosco di pini e querce che, con le loro alte chiome, ricoprono un sottobosco variegato. Sì, vivremo pienamente una esperienza VERY ACTIVE!
E potremo anche ammirare i volteggi in cielo di magnifici rapaci diurni come il nibbio bruno (Milvus Milvus), la poiana (Buteo buteo) e il gheppio (Falco tinnunculus). Il team di Pugliavventura vi darà tante piccole nozioni sulle specie animali che popolano questi boschi e sulle specie botaniche presenti. Inoltre, per chi vorrà, si potrà terminare in bellezza l’escursione con un bel pic-nic nel bosco! (spazio attrezzato disponibile).

L’ESCURSIONE COMPRENDE:

-Biologi Ambientale e Forestali
-Trekking d’altura e visita all’Oasi di Monte Pizzuto fino alle Gravine di Rodio e Pistone
-Visite alle insediamenti rupestri del bosco
-Guide Professionali AIGAE e LAGAP (con RCT)
-Nozioni interessantissime di Zoologia, Ecologia e Biologia
-Laboratorio: i principali ‘nodi’ che un escursionista deve sapere

con una quota pari ad euro 12 per partecipante
(da conferire sul posto, all’atto dell’iscrizione all’escursione)

BONUS: Servizio fotografico completo, scaricabile da pagina Facebook o da ricevere gratuitamente via mail

NB: in caso di gruppi formati da 4 o più partecipanti, sarete contattati via mail perchè è previsto il conferimento anticipato delle quote di partecipazione.

INFO E PRENOTAZIONI: accedi qui: www.pugliavventura.com/prenota-facile
WhatsApp: 377 44 54 588

DESCRIZIONE ATTIVITA’, EQUIPAGGIAMENTO E CONSIGLI

• Tipologia: Trekking Collinare; durata: circa 3 ore; lunghezza percorso: circa 7 km (ad anello)
• Incontro ore 10,00. Dopo le procedure di iscrizione all’attività, il raduno del gruppo completo, il pagamento e il briefing informativo (di solito 15-20 min.) procederemo con l’escursione.
• Dislivello in salita: circa 190 metri (in positivo) per circa 900 mt; questo tratto di pietraia in pendenza, corrisponde a circa il 30% dell’intero itinerario. Il resto del percorso (70%) è pianeggiante.
• Livello attività: Escursionistico-Turistico (a seconda dei tratti), impegno Medio-Facile. E’ richiesta una sufficiente/buona preparazione fisica. I sentieri sono ben tenuti e facilmente percorribili, ma si affronteranno (nell’ultimo tratto) salite e discese (su terreni boschivi caratterizzati da presenza di pietre e rocce) che potrebbero risultare faticose.
• Equipaggiamento e consigli: OBBLIGATORIE LE SCARPE DA TREKKING O SCARPE DA GINNASTICA ROBUSTE. Non sono ammesse scarpe di altra tipologia. Indossare indumenti sportivi.
• Consigliato: k-way, zainetto con acqua (almeno mezzo litro a testa) e spuntini energetici o mini pranzo a sacco (esempio: snack, frutta secca, ecc), berretto con visiera, macchina fotografica, bastoncini trekking.
• Attività indicata ad escursionisti non in età avanzata e con condizioni psico-fisiche buone/sufficienti.
• Durante l’escursione non vi sono servizi igienici lungo il percorso.