Sarah-Jane Morris ed Antonio Forcione in concerto nell’arena del liceo Einstein di Mottola

29

MOTTOLA (Taranto) – Emotività travolgente, ironia, canzoni d’amore e cover memorabili. Uno spettacolo unico che sta raccogliendo successi in tutto il mondo e che, per l’Italia, prevede una sola data ad emozionare in questa estate 2019: in Puglia, domenica 14 luglio. Tra le stelle del cartellone del 27° Festival internazionale della Chitarra – Città di Mottola brillano Sarah-Jane Morris ed Antonio Forcione in concerto nell’arena del liceo Einstein di Mottola (in caso di pioggia, prevista una sala all’interno). Biglietto di ingresso 10 euro, start ore 20:30, info www.mottolafestival.com.

Appuntamento esclusivo per il sodalizio artistico che raggiunge picchi di grande bellezza musicale grazie alla leggendaria voce della cantante britannica, estesa, potente e dalle radici soul, e al particolare virtuosismo del chitarrista italiano. Una collaborazione vincente tra due degli artisti più originali e talentuosi della scena musicale internazionale. Nella carriera di Sarah-Jane Morris, album da solista, prestigiose collaborazioni, hit in Giappone, un Grammy europeo, tournée in tutti i continenti. Autrice di brani ma anche di monologhi teatrali, è talento puro che regala spettacolo in ogni suo live grazie ad una vocalità unica nel suo genere. Antonio Forcione parte dal Molise e raccoglie il riscontro positivo della critica in Australia, Hong Kong, passando per Russia e Caraibi. Diciannove dischi e innumerevoli concerti internazionali, risiede in Gran Bretagna dove, agli esordi, ha conquistato il premio Artista di Strada dell’Anno in Covent Garden. Nelle sue melodie, sfumature di tonalità del Sud Italia, a testimonianza di un ricordo vivo delle sue origini.

A Mottola il loro “Compared to What”, risultato di una collaborazione nella stesura di testi che spaziano dalle questioni sociali, all’amore e include i brani più noti di Sarah-Jane oltre a nuovi pezzi in cui Antonio aggiunge la sua risposta artistica. Arricchiscono lo show tributi a Stevie Wonder, Sting e ai Queen. Lo stesso Stevie Wonder, parlando di Forcione, lo ha definito «magnifico».

Poco prima del concerto, alle 20:00, l’atteso momento di premiazione per i giovani musicisti. Verranno svelati i premiati del Concorso internazionale di Esecuzione musicale per chitarra e del Concorso internazionale Giovani chitarristi.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Accademia della Chitarra ed è patrocinata da Unione Europea, Regione Puglia, Comune di Mottola, Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte” e Pro Loco.