Chiara Civello e Mirko Signorile trio al Trullo Sovrano

227

ALBEROBELLO (Bari) – Appuntamento mercoledì 17 luglio ad Alberobello con Mirko Signorile trio, ospite speciale Chiara Civello, in piazza Sacramento (ore 21.00) nella splendida cornice del Trullo Sovrano. Ingresso libero.

 

L’evento, che ha il patrocinio dell’assessorato al Turismo e allo Spettacolo, rientra nel cartellone «Trulli Viventi – Summer 2019», il calendario di manifestazioni dell’amministrazione comunale per i mesi estivi, realizzato in partnership con Engie.

 

Chiara Civello verrà accompagnata dal Mirko Signorile Trio composto, oltre che dal pianista barese,  da Giuseppe Bassi al contrabbasso e Fabio Accardi alla batteria. L’affinità tra il trio e Chiara è nell’amore per il jazz, per la musica brasiliana e in generale per quell’universo sonoro che sono le canzoni. Tutti musicisti che da anni calcano i palchi più importanti nazionali e internazionali e che sapranno creare atmosfere sonore uniche.

 

Saranno proposti in particolare brani tratti dagli album di Chiara Civello «Canzoni» ed  «Eclipse».

 

Chiara Civello è un’artista unanimamente apprezzata sulla scena internazionale. La sua formazione musicale incrocia il meglio della scena musicale americana e brasiliana. Nasce a Roma, ma vive la sua vita tra la capitale, New York e Rio De Janeiro, tutte città che la ispirano e la stimolano nella sua ricerca musicale. Le sue collaborazioni sono importantissime. Nel suo primo disco «Last Quarter Moon» collabora con il grandissimo Burt Bacharach.  Nel 2008 inizia la sua collaborazione con Ana Carolina, star del pop brasiliano e sua principale collaboratrice nella scrittura dell’album 7752. Nel 2012 Chiara partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo, nella categoria BIG, con il brano «Al posto del mondo».

Nel disco «Canzoni», il suo quinto album, Chiara si presenta nella inedita veste di sola interprete immergendosi in quell’oceano meraviglioso che è la musica italiana. Collabora con Gilberto Gil, Chico Buarque, Ana Carolina ed Esperanza Spalding.

Il suo ultimo cd è «Eclipse», un lavoro che ce la restituisce ancora nuova e diversa.

La sua voce è di una bellezza, di uno charme e di un carisma uniche.

 

Mirko Signorile, pianista e compositore barese, da anni è sulla scena nazionale e internazionale del jazz. Apprezzato dalla critica per il lirismo del suo stile, ha pubblicato diversi cd con musica inedita. Il cd Clessidra prodotto da Universal Music gli è valso il premio Italian Jazz Award nel 2010. E’stato rappresentante del jazz italiano nel tour europeo del 2016 «Suono Italiano».

 

Giuseppe Bassi è considerato uno dei più importanti contrabbassisti jazz sulla scena nazionale e non solo. Importantissime le sue collaborazioni che vanno da Roberto Gatto a Gegè Telesforo. Da qualche anno è protagonista di progetti sociali che lo vedono suonare con il suo contrabbasso in alcuni dei luoghi simbolo della storia contemporanea.

 

Fabio Accardi, batterista e compositore, nasce a Bari. Da anni approfondisce la conoscenza dei ritmi brasiliani e del jazz americano maturando uno stile unico che lo vede protagonista in Italia sia di progetti a suo nome sia di progetti in cui è sideman. Attualmente è docente di batteria jazz al Conservatorio di Messina e di Rodi Garganico.