La nona edizione del Salento Book Festival prosegue ospitando Rita Dalla Chiesa

301

SALENTO – La nona edizione del Salento Book Festival, organizzato dall’associazione culturale Festival Nazionale del Libro presieduta dall’ideatore e organizzatore Gianpiero Pisanello, con la direzione artistica di LUCA BIANCHINI, prosegue ospitando Rita Dalla Chiesa.Presenta il suo “Mi salvo da sola” (Mondadori) prima, giovedì 18 luglio a GALATONE e poi il giorno successivo a GALLIPOLI.

Rita ha 34 anni quando suo padre, il generale dalla Chiesa, viene assassinato dalla mafia. “Mi salvo da sola” inizia proprio dal racconto di quel dramma, e del grande amore che la legava a lui. Amore e dolore, felicità e perdita, successi e delusioni sono stati la costante altalena della sua vita. Con un unico punto fermo a cui potersi ancorare: se stessa. Rita rivive tutto, sia i momenti difficili sia quelli felici accanto a Fabrizio Frizzi, l’altro uomo importante della sua vita, e lo racconta in questo libro “liberatorio” e pieno di sentimento. Un racconto che unisce sensibilità e passione, tenerezza e rabbia, commozione e autoironia: “C’è amore e forza, per me, in ogni parola. Questa sono io”.

Appuntamento giovedì 18 luglio a Palazzo Marchesale alle ore 21.00. Intervista l’autrice Ada Fiore. 

Il giorno successivo, venerdì 19 luglio a GALLIPOLI, in Piazza Tellini, alle ore 20.30. Intervista Lara Napoli.

L’incontro del 18 luglio sarà preceduto dal laboratorio per bambini e ragazzi “Orizzonte” a cura di Zeromeccanico Teatro in programma alle ore 19 nella stessa location. Un gioco-laboratorio per volgere lo sguardo lontano e tracciare insieme storie per costruire nuove narrazioni di comunità. Ogni partecipante è autore protagonista di una grande storia collettiva fatta di parole, immagini e tanta fantasia.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

Prossime tappe del SBF domenica 28 luglio a GALLIPOLI in Piazza Tellini alle ore 20.30 e lunedì 29luglio a CORIGLIANO D’OTRANTO al Castello alle ore 20.30, in entrambi con Paolo Gentiloni che presenta “La sfida impopulista” (Rizzoli).

Due eventi ad agosto: lunedì 26  a GALATINA in Piazzetta Orsini alle ore 20.30 con Stefano Benni e il suo “Dancing Paradiso” (Feltrinelli) e sabato 31 a GALATINA in Piazza San Pietro alle ore 20.30 con Vittorio Sgarbi e “Il Novecento Volume II: da Lucio Fontana a Piero Guccione” (La Nave di Teseo).

Piazze, castelli, sagrati, vicoli e corti diventano teatro per occasioni di discussione e confronto attorno ai libri, su scenografie di pietra leccese e carparo o di azzurro mare, a confermare il legame profondo della manifestazione con il territorio.