Domenica 11 agosto La Notte dei Poeti nel Parco Archeologico di Rudiae

67

LECCE – Domenica 11 agosto nel Parco Archeologico di Rudiae con La notte dei poeti prosegue la programmazione del progetto Taotor di Astragali Teatro. La settima edizione dell’iniziativa della compagnia salentina dedicata alla poesia è uno spazio per dare voce a molteplici esperienze di scritture poetiche, che sono presenti sul nostro territorio. La Notte dei poeti coglie la complessità della ricerca che si è sviluppata negli ultimi decenni e crea una possibilità di incontro tra chi scrive e chi va incontro alla scoperta della scrittura attraverso la lettura e l’ascolto. Elabora una risposta ad una necessità diffusa di conoscenza e di ascolto della poesia, a cui corrispondono occasioni limitate di confronto. A Rudiae si alterneranno poeti, musicisti, attori, cantanti per dare voce e suono alla poesia. Tra gli ospiti la poetessa Claudia di Palma, l’attore e artista Simone Franco, il poeta e coordinatore del Centro di Ricerca PENS (Poesia Contemporanea e Nuove Scritture) Simone Giorgino, il docente di Letteratura italiana contemporanea dell’Università del Salento Antonio Lucio Giannone, il flautista Gianluca Milanese, l’attrice Roberta Quarta, l’attore, regista e direttore artistico di Astragali Fabio Tolledi, il pianista e compositore Mauro Tre, il poeta e drammaturgo Marco Vetrugno, il cantante e chitarrista Rocco De Santis e la cantante, musicista e ricercatrice Anna Cinzia Villani.

Sino al 30 ottobre grazie a un accordo stipulato tra la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto e ARVa SRL, in collaborazione con il Comune di Lecce, sarà possibile visitare il Parco di Rudiae ogni sabato e domenica alle 10 e alle 17 e dal lunedì al venerdì solo su prenotazione (ingresso 4 euro). Per la visita (della durata di circa due ore) si consigliano scarpe comode, copricapo/cappellino e acqua.

L’ingresso al Parco, dotato di un parcheggio interno nell’area di Fondo Acchiatura, è situato in Via A. Mazzotta (40°19’55.6″ N 18°08’46.3″ E), di fronte all’IISS Presta Columella.

Taotor è un articolato progetto triennale promosso da Astràgali Teatro, finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia, in collaborazione con Ar.Va, Theutra e il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento e con i comuni di Lecce, Vernole, Castro e San Cesario di Lecce.