La Puglia meta preferita dai vacanzieri estivi. Polignano a Mare e Monopoli tra le città più gettonate

62

L’estate sembra essere inesorabilmente terminata e il Codacons stila le prime classifiche.

Se la Sardegna ha registrato un flop di presenze e la Liguria si è rivelata la vera sorpresa di questa stagione, la Puglia non delude posizionandosi come meta preferita dagli italiani.
Le percentuali parlano chiaro: la Puglia è stata dal 21% delle famiglie, seguita da Sicilia, Toscana e Liguria”.

Soddisfatta dei risultati anche Federalberghi Puglia, nonostante l’andamento non sia stato omogeneo.

Sicuramente Rodi Garganico ad esempio, ha giovato del nuovo porto turistico, così come molto bene sono andate Polignano a Mare e Monopoli, mentre ha avuto una leggera flessione in negativo la Valle dell’Itria.

Tra le isole molto bene la Sicilia grazie anche ad un incremento delle prenotazioni ad agosto.

Delude invece la Sardegna con un calo degli arrivi stimato tra il 20% e il 30% rispetto al 2018 e dovuto soprattutto alle defezioni degli italiani.

La vera sorpresa è la Liguria con un boom di stranieri a Le Cinque Terre, il Golfo dei Poeti e quello del Tigullio, ma anche Genova e il Golfo Paradiso. Poi la Riviera delle Palme e quella dei Fiori.