Tre Gocce d’Oro, concorso Grandi mieli d’Italia: il 16 settembre a Melendugno la premiazione

58

MELENDUGNO (Lecce) – Tre gocce d’oro 2019, Concorso Grandi Mieli d’Italia, rappresenta la più importante rassegna nazionale del settore dei mieli, voluta dalle più rilevanti associazioni e attività produttive nazionali del settore che concorrono insieme alla determinazione di quelli che sono i mieli più buoni e di qualità d’Italia.
I mieli vengono analizzati da laboratori specifici e sottoposti ad analisi sensoriale da parte di molteplici esperti iscritti all’albo nazionale, che si riuniscono in giurie. Si tratta di un’attività intensissima che consente, ogni anno, di realizzare una fotografia della situazione produttiva italiana e di indicare al consumatore attento i prodotti che eccellono per i diversi tipi e per zone di produzione.
Quest’anno la Puglia si è distinta presentando ben 112 mieli, esattamente gli stessi numeri presentati dalla regione Lombardia. Sono 94 i produttori che hanno presentato i loro prodotti. In questi giorni si sta definendo la griglia dei vincitori che concorreranno all’ambito premio nazionale con significativi risvolti dal punto di vista commerciale.
I mieli pugliesi saranno premiati il 16 settembre in piazza Monsignor Durante a Melendugno, alle ore 18.00, in occasione della festa patronale San Niceta. A tal scopo, saranno allestite delle pagodine per far conoscere al pubblico i prodotti, un honey bar e attività per i più piccoli.
L’iniziativa vede la collaborazione del Comune di Melendugno, del Comitato Feste Patronali Melendugno, Concorso Tre Gocce d’Oro, Osservatorio Nazionale Miele, Arap, Associazione Regionale Apicoltori Pugliesi e Ambasciatori dei mieli.