“Intrigo”, sabato 12 ottobre alla Distilleria De Giorgi di San Cesario di Lecce

31

SAN CESARIO DI LECCE – Intrigo, ispirato da ‘Sangue sul collo del gatto ‘ di R.W. Fassbinder, indaga sulle relazioni umane e sociali che animano la quotidianità, tanto oscure e complicate, quanto ordinarie e abituali.
Il testo originale, crudo e pungente, è stato adattato e ampliato di contenuti e visioni, sottolineando quanto la diversità e la normalità vivano confini sempre poco definiti.
‘Intrigo’ porta in scena l’incomunicabilità dell’essere umano, l’ incapacità di comunicare a se stessi e agli altri, chi si è in realtà.
In scena, personaggi senza nome, ruoli sociali facilmente riconoscibili ( il poliziotto, l’amante, la vedova, la figlia,…), legati tra loro da relazioni ed intrecci al limite del grottesco.
Spetterà a Phoebe Zeitgeist, figura enigmatica dai tratti poco umani, accompagnare lo spettatore alla scoperta di ‘parole e vicende’, svelando le disabilità emotive che caratterizzano questo tempo.

Adattamento testo e regia
Alessandra Cocciolo Minuz

Con gli allievi Alessandra Marzo, Beppe Suppa, Carolina Attanasio, Giovanni Papadia, Luisa Verrienti , Mary Manno, Samuele Greco, Stefano Magnolo , Viviana Sindaco

Voice off Serena Manieri

Disegno luci
Claudio Lettere

Scenografia
Sasina

ingresso 5 euro

Sabato 12 Ottobre 2019 – 20.30
Distilleria De Giorgi

Via Vittorio Emanuele III, 86

San Cesario di Lecce (Le)