Galatina, al via la seconda edizione della rassegna jazz “L’odore Curioso”: debutto con i Flaming Fingers

47

GALATINA (Lecce) – Tutto pronto per il via della seconda edizione de “L’Odore Curioso”, la rassegna jazz targata Arci Eutopia che ogni domenica dà spazio ai maestri impegnati sul territorio in progetti musicali all’insegna del genere. Già lo scorso anno, il ciclo del club galatinese ha ospitato decine di artisti: il format prende in prestito il nome da una frase del mitico Frank Zappa, che diceva che “Il jazz non è morto, ha soltanto un odore curioso”.

Data di partenza della nuova serie che presenta quest’anno un’eccezionalità: per il primo appuntamento, Eutopia sarà ospite degli amici del circolo Arci Levera (in via Bellini, a Noha), nella sede del quale si svolgerà l’iniziativa: ad inaugurare la rassegna (domenica alle 19:30) i “Flaming Fingers”, giovane quintetto salentino con background musicali eterogenei, punto di forza per il un Sound che viaggia sul binario del jazz, con fermate che spaziano tra l’Hard Bop, il Free, Fusion, Latin e il Jazz moderno.

Si tratta di Alessandro Dell’Anna (tromba), Dario Stefanizzi, (sassofono tenore e soprano), Alessandro Casciaro (tastiera), Giancarlo Martino (basso elettrico), Antonio De Donno (batteria). La mission dei Flaming Fingers è quella di giocare con le note, e nei loro brani inediti si intrecciano contrappunti spontanei, groove ipnotici e intese spirituali. Le atmosfere sonore troveranno il loro sfondo di sapori grazie all’immancabile aperitivo targato Eutopia.