Primo appuntamento dell’iniziativa #ilmuseoracconta venerdì 24 gennaio

215

CANOSA DI PUGLIA – Venerdì 24 gennaio alle ore 18.00 nella Sala dei Crateri del Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia prenderà avvio l’iniziativa #ilmuseoracconta: Palazzo Sinesi apre le sue porte alla comunità del territorio per raccontare e rendere noti i risultati di scavi, ricerche e studi recenti su beni e siti archeologici canosini, ospitando incontri di approfondimento ed esposizioni temporanee.
Nel primo appuntamento “Frammenti di città: lo scavo nel cantiere ing. Di Nunno in Via Moscatelli”, Italo M. Muntoni, responsabile dell’Area Patrimonio archeologico della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Barletta – Andria – Trani e Foggia e l’archeologa Gloria Cito, presenteranno i risultati della campagna di scavo del 2018, introduce Anita Rocco, direttrice del Museo.
Per l’occasione nella Sala degli Archeologi sarà allestita una piccola esposizione dei reperti rinvenuti durante lo scavo, illustrati e descritti nella presentazione.
L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Barletta – Andria – Trani e Foggia, con il supporto tecnico della Fondazione Archeologica Canosina.
La partecipazione all’incontro è gratuita fino ad esaurimento posti.