Martedì 4 agosto al Barrio Verde di Alezio il trio Andrioli, Hasa, Nigro accompagnati da Coro a Coro

88

ALEZIO (Lecce) – Martedì 4 agosto il palco estivo del Barrio Verde di Alezio vedrà protagonista il trio Andrioli, Hasa, Nigro accompagnati da Coro a Coro, il progetto di musica popolare guidato da Rachele Andrioli e composto da sole donne, di ogni età.

 

Dalle 22:30 si attraversa così la musica popolare che unisce i mondi, dal sud America all’Europa dell’est fino ad arrivare al sud Italia guardando il mare, tendendo la mano per accarezzare le montagne dell’Albania, ricordando i luoghi di appartenenza dei tre artisti, Rachele Andrioli alla voce e percussioni, Redi Hasa al violoncello e Rocco Nigro alla fisarmonica. Un percorso fatto di esperienze che si intrecciano, si impastano e poi si trasformano di tre musicisti che da anni collaborano insieme. L’innesco è un dito che indica una nuova canzone da scoprire e da interpretare; da scrivere e seguire fino all’ultimo tasto, all’ultimo pizzico, all’ultimo fiato.
Basterebbe fare un solo passo per immaginare una Direzione, una strada da percorrere.
E questo trio decide di partire.

 

Coro a coro è un progetto di musica popolare guidato da Rachele Andrioli e composto da sole donne, di ogni età. Il coro nasce e cresce in un corso pensato per donne che cantano, che amano cantare, per donne che non cantano ma vorrebbero farlo, per donne che amano la musica e desiderano conoscerla più da vicino. Durante il corso si apprendono i brani della tradizione popolare del mondo,
si acquisiscono nozioni di tecnica vocale, si impara a condividere le numerose sfumature e sfaccettature di un brano e il fascino della polifonia, si scopre la forza terapeutica del canto.
In un’epoca buia, caratterizzata da campagne di odio, dalla costruzione del nemico e da rassegnazione e apatia, Coro a Coro vuole essere un piccolo argine dove la musica costruisce ponti, accoglie, include, lenisce. Coro a Coro è un impasto al femminile di musica, cultura e svago.

 

INGRESSO LIBERO

Start ore 22:30

Prenotazione obbligatoria al 327 4592706