Divertente ed entusiasmante il Circo Orfei dei Fratelli Martini a Martina Franca

114

MARTINA FRANCA (Taranto)- La magica favola del  Circo Orfei dei Fratelli Martini  a Martina Franca con il suo emozionante show dal 2 al 5 ottobre. Il confortevole chapiteau del Circo Orfei stazionerà in località Pergolo. In programma i seguenti spettacoli: tutti i giorni due spettacoli ore 17.30 e ore 21.00; domenica tre spettacoli, ore 11.00, ore 17.00, ore 19.30; lunedì  5 ottobre unico spettacolo ore 17.30.

Lo spettacolo si svolgerà in sicurezza, nel rispetto delle norme anti-covid: sanificazione, dispenser igienizzanti, distanziamento e uso di mascherina, da portare con sé.

Allegria e divertimento, si apre lo show con la parata danzante degli di artisti, con sonorità  live della cantante Silvia Amighetti, che da il via allo spettacolo condotto da Tayler Martini, intervallato dalla comicità dei clown Bred e Briciola.

Bellezza e grazia in pista con Dea Alvarez, artista spagnola, con l’esibizione di hula hoop; Balto e Boris, coppia affiatata di Border Collie guidati dall’amato compagno Mister Adam, sono pronti ad acrobazie e percorsi di agility, in cui l’istruttore è in perfetta sinergia con i suoi fedelissimi amici. Dal Portogallo arriva Sirle Saba, abilissima antipodista nella giocoleria con i piedi; volteggiano con maestria anche i multicolor pappagalli, protagonisti di simpatiche performance con Miriam Zorzan; acrobazie aeree, con il “Duo Passione”, romantici e spericolati dalla Spagna sono pronti a regalare attimi di fortissime emozioni.  La tecnologia e l’innovazione approdano al circo con un’attrazione che dall’America giunge in Italia ed è amata da grandi e bambini, l’auto Transformer. A gremire la pista, il defilè di animali esotici con Bryan Montemagno, cammelli, zebre, lama, pony, bisonti europei, zebu’, struzzi e il simpatico ippopotamo. Stupore con i verticalisti “Martis Brothers” e il numero “mano a mano” vincitori al festival di Grenoble. Coreografie di presenza scenica, giochi di luce e colori, chiudono lo show con un gran finale musicale con la straordinaria voce di Silvia Amighetti.