Domenica 4 ottobre laboratorio interculturale per “Community Library” alla Biblioteca Bernardini di Lecce

91

LECCE – Domenica 4 ottobre (ore 10:15 e 11:30) negli spazi della Biblioteca provinciale “Nicola Bernardini” dell’Ex Convitto Palmieri di Lecce proseguono gli appuntamenti per bambini e ragazzi condotti dall’associazione Fermenti Lattici nell’ambito del progetto “Community Library. Rafforzamento della rete bibliotecaria della Provincia di Lecce quale biblioteca di Comunità diffusa” (Por Fesr Puglia 2014-2020 – Asse VI – Azione 6.7). Sino al 22 novembre, ogni domenica, spazio agli incontri dedicati ai temi dell’intercultura in collaborazione con la Biblioteca Interculturale del Salento. “Ogni settimana vi porteremo in giro per il mondo per scoprire insieme storie, tradizioni, musiche, ricette e tanto altro”, sottolineano da Fermenti Lattici. “Pronti a partire con noi? Preparate le valigie, questa domenica saremo in Colombia”. Ogni giovedì (sino al 19 novembre alle 15:30 e alle 16:45) laboratori ispirati al Metodo Bruno Munari. L’ingresso è gratuito ma, nel rispetto delle norme anticovid19, con prenotazione obbligatoria. Info e iscrizioni 3291145952 e 3493769592.

La rassegna, destinata a bambini dai 5 anni, nasce con l’idea di invogliare i più piccoli e le loro famiglie ad abitare la biblioteca intesa come luogo di incontro, di scambio, di apprendimento, di gioco, di partecipazione. Il percorso è strutturato come occasione per approfondire i temi della didattica munariana per sperimentare le arti visive attraverso il metodo ideato dal celebre designer, artista e scrittore italiano, per giocare con l’arte e favorire lo sviluppo delle capacità di codificazione e rielaborazione. Parole, lettere, caratteri, carta e colori sono materie che fra le mani dei bambini diverranno opere d’arte, libri viventi e piccoli manufatti parlanti; con gli incontri dedicati all’intercultura si approfondiranno invece i temi dell’immigrazione e della pace, per promuovere la diversità culturale attraverso l’esplorazione di alcune città del mondo per conoscere storie, tradizioni, musiche, per guardare insieme album fotografici di viaggi, scoprire ricette, ascoltare racconti.