Le mille bolle ed il Blu alla Piazza di Poggiardo

848
POGGIARDO (Lecce) – Mercoledì 20 Giugno a Poggiardo, in provincia di Lecce, nuovo appuntamento con la biodiversità marina a cura di Slow Food LecceDalle 20.30, “La Piazza” di Stefano Nuzzo e Klejda Dilo, una delle osterie salentine che ha basato la propria storia sulla profonda conoscenza del pesce e del mondo dei pescatori di Castro, ospiterà la cena “Le mille bolle ed il Blu. Il pesce azzurro di Castro e le Bollicine di Puglia“. In degustazione i vini dell’azienda d’Araprì che continua a distinguersi nel panorama pugliese per essere l’unica a concentrarsi esclusivamente nella produzione di Metodo Classico. Il tema della biodiversità marina è uno dei temi più complessi ed interessanti da affrontare quando si parla di cibo. Slow Food Lecce ha discusso molte volte dell’argomento, collaborando con autorevoli figure del mondo scientifico che hanno illustrato le importanti dinamiche che riguardano la pesca ed i vantaggi legati al consumo consapevole delle specie ittiche.
Il Menù comprenderà Bruschetta di pane con alici al vapore, ricotta alla menta e peperoni, Parmigiana con palamita, salsa al basilico e pesto di mandorle, Grano stumpato mantecato ai frutti di mare, Involtino di sgombro con patate, capperi e zucchina alla scapece, Semifreddo alla cupeta e Rosolio della casa. In abbinamento tre vini D’Araprì (Metodo Classico Brut, Metodo Classico Pas Dosè, Metodo Classico Rosè). La cena costa 35 euro per i soci Slow Food (40 euro per i non soci)