I Negramaro tornano a casa: in 30mila ieri per l’ultima tappa del “Amore che torni tour”

1054

LECCE – Mesi di preparativi, la ricerca del biglietto, l’attesa del giorno del concerto, i cancelli che si aprono, il palco pronto, e infine la musica che esplode.
Sono stati in 30mila ieri, in via del Mare a vivere l’emozione del concerto più atteso dell’estate: “Amore che torni”, dei Negramaro che hanno deciso di concludere il loro tour tornando a casa.
Un palco maestoso allestito in una settimana, tre maxischermi, cinque palchetti mobili con la facciata a led, una pedana frontale e due prolungamenti laterali.

Lo spettacolo ha preso il via con “Fino all’imbrunire”, il singolo estratto da “Amore che torni”, seguito da “Ti è mai successo?” ed “Estate”, mentre le voci dell’intero stadio si sono unite a quella di Giuliano Sangiorgi.
A seguire “Il Posto dei Santi” e “Mi Basta”.
Le note correvano veloci, le luci danzavano a ritmo della musica e il concerto diventava sempre più un sentito inno alla vita quanto mai appropriato proprio ora che Giuliano e la sua compagna stanno aspettando l’arrivo della loro prima figlia.
Un grande meritato successo dunque per il gruppo che non ha mai dimenticato le proprie radici.