Domenica 28 ottobre giornata conclusiva Conversazioni sul futuro a Lecce

760

LECCE – Domenica 8 ottobre la giornata conclusiva del Festival Conversazioni sul futuro ospita a Lecce PifMarco DamilanoMarco PratellesiMarco Cappato e Beppino Englaro,Bruno Mastroianni e Vera GhenoAntonio SofiAmalia De SimoneFederico Badaloni e il presidente onorario dell’ANPI Carlo Smuraglia che dialogherà con il sindaco di Lecce Carlo Salvemini. Il Teatro Paisiello ospiterà anche le Storie in scatola, piccola rassegna itinerante di otto cortometraggi girati a 360°. Piazza Sant’Oronzo ospiterà “Il circuito delle emozioni” a cura di Medici Senza Frontiere, uno strumento di sensibilizzazione destinato al grande pubblico, collegato alla nuova campagna #Umani. Ai Teatini si concludono le mostre “L’ospedale di tutte le guerre” a cura di Medici senza frontiere e “Afghanistan… per dove” a cura di Carla Dazzi e il programma dell’Officina dei bambini e delle bambine a cura di Boboto.

Si conclude la sesta edizione del festival “Conversazioni sul futuro”, organizzato dall’associazione Diffondiamo Idee di Valore in collaborazione con il Comune di Lecce e numerose realtà pugliesi e nazionali. L’ultima delle quattro giornate del festival prenderà il via dalle 10:30 alle Ergot la presentazione dei volumi “Tienilo acceso: Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello” di Bruno Mastroianni e Vera Gheno con Antonio Sofi e Giovanni Ziccari e Bassa risoluzione di Massimo Mantellini. Mentre alle 10:30 a Libreria Liberrima spazio a “Sconfinate. Terre di confine e storie di frontiera” a cura di Emanuele Giordana con Antonella Agnoli (assessora alla Cultura del Comune di Lecce) e Marina Lalovic (Rai Radio 3). Il pomeriggio si aprirà alle 15:30 al Paisiello con Vivere e morire con dignità, focus sul fine vita con Beppino EnglaroMarco CappatoTiziana SicilianoSilvia Miglietta Marianna Aprile e alle Ergot con Copyright e diritto d’autore con l’avvocato Ernesto Belisario, il condirettore Agi Marco Pratellesi e il blogger Massimo Mantellini. Alle 17 si torna al Paisiello con Società low cost del sociologoStefano Cristante mentre al Cinelab “Giuseppe Bertolucci”, la giornalista Amalia de Simone (Corriere.it) e l’attivista di Libera Davide Palmisano parleranno de Le Gang di Londra. Alle 17:30 al Crocevia l’innovativa esperienza di “Tumarankè: smartphone, cinema e integrazione” con la regista Marta Tagliavia e i giovani videomaker Ahmed Samake e Morr Ndiaye. Alle 18 alla Città del Gusto  Diritti al Futuro – Inquiniamo ciò che mangiamo e mangiamo ciò che inquiniamo con Claudia Laricchia e Nick Difino mentre al Paisiello si discuterà di “La reputazione, il tempo, la cura” con, tra gli altri, Federico Badaloni, responsabile aree User Experience Design e Graphic Design della Divisione Digitale di Gedi. Dalle 18:30 al Cinelab si parlerà di narcotraffico in sud America con, tra gli altri, Antonio Iovane e Ivan Grozny Compasso che presenterà anche il suo documentario Entre la espada Y la pared. Alle 19 presentazione de “I figli del bosco” con Giuseppe Festa. Gran finale al Teatro Paisiello con Carlo Smuraglia, presidente onorario Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, con la presenza del sindaco Carlo Salvemini (ore 19:30) e dalle 21 con un incontro su giornalismo e futuro con Marco Pratellesi (condirettore Agi), Marco Damilano (direttore L’Espresso) e la presenza di Pif (regista, sceneggiatore, attore, autore e conduttore radiofonico e televisivo).

Il Teatro Paisiello ospiterà anche le Storie in scatola, piccola rassegna itinerante di otto cortometraggi girati a 360°. Piazza Sant’Oronzo ospiterà “Il circuito delle emozioni” a cura di Medici Senza Frontiere, uno strumento di sensibilizzazione destinato al grande pubblico, collegato alla nuova campagna #Umani. Ai Teatini si concludono le mostre “L’ospedale di tutte le guerre” a cura di Medici senza frontiere e “Afghanistan… per dove” a cura di Carla Dazzi e il programma dell’Officina dei bambini e delle bambinea cura di BobotoAlle 10 con il laboratorio di Danza Creativa con Francesca Nuzzo e Annamaria De Filippi, alle 11 con Kids rock! Alla scoperta dei miti della musica a cura di Fermenti Lattici. Alle 15.30 Creiamo il nostro futuro! sempre con Fermenti Lattici, promosso dal Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro, in occasione della “Giornata Europea della cooperazione 2018”, alle 16.30 Manovre di disostruzione pediatrica a cura della Croce Rossa Italiana di Lecce, alle 17  Questione di evoluzione a cura di Sinapsi in gioco, alle 17:30 Che capolavoro! a cura di LedA Laboratori. Durante il pomeriggio a Palazzo Palumbo-Turrisi quattro appuntamenti promossi da CoderDojo Lecce con Debugging: alla ricerca dell’errore (Salvatore Maletesta), Scratch che passione! (Ferdinando Cacciuottolo), Robotica educativa nell’età dell’infanzia (Gabriella Maggiulli e Antonella Carrozzini), Cosa inventiamo con Arduino? (Francesco Piersoft Paolicelli). 

Conversazioni sul futuro è organizzato dall’Associazione Diffondiamo Idee di Valore – con il coordinamento artistico di Gabriella Morelli, Laura Casciotti e Pierpaolo Lala e organizzativo di Annalisa Gaudino e Valentina Attanasio – in collaborazione con Boboto,CoolclubOfficine CantelmoMeltin’PotPazlabSellalabZemove con il patrocinio di Comune di Lecce, Università del Salento, Ordine dei giornalisti della Puglia, Ordine degli Architetti, P.P.e C, Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, dei notai e degli avvocati di Lecce, Architecta – Società Italiana di Architettura dell’Informazione. Con la partecipazione speciale di Amnesty International Italia, Emergency e Medici Senza Frontiere. Partner Apulia Film Commission, All’Ombra del Barocco, Liberrima (libreria ufficiale del Festival), MoreView, Palazzo Rollo, Spinelli Caffè, Registro .it, Vestas Hotels & Resorts. Un ringraziamento a Astràgali Teatro, Cantieri Teatrali Koreja, Città del Gusto, Crocevia, Db D’Essai, Fondo Verri, Libreria Palmieri, Manifatture Knos, Cineclub Universitario, Cmcc, Officine Culturali Ergot, Dajs, Città del Gusto, BTM Puglia, Acqua Orsini, Slow Food Lecce, Campagna Amica e Coldiretti Lecce, Passalorto, ShotAlive e FotoScuola Lecce, Elsa Lecce e ai produttori, ai ristoranti e alle strutture ricettive.  Media Partner Agi – Agenzia Italia, Left, Rai Radio3, RadioWau.