Escursione di Santa Caserea Terme e dei Sentieri di San Giovanni nel Parco Naturale Costa d’Otranto-S.Maria di Leuca

699

SANTA CESAREA TERME (Le) – Domenica 26 maggio visita di Santa Cesarea Terme e dei Sentieri di San Giovanni nel Parco Naturale Costa d’Otranto-S.Maria di Leuca.

L’itinerario partirà da Santa Cesarea Terme, visita dela città, la Torre di Santa Cesarea, il Parco della Pineta, da cui si procederà con un trekking mozzafiato nei sentieri fino a scoprire Masseria San Giovanni ed il Sito Messapico, la Grotta carlo Cosma e i sentieri naturalistici di Località Scute.

Discesa della serra arrivando a Porto Miggiano, visita ed esplorazione della spiaggia, della Grotta delle Ancore, della Torre di Miggiano e da qui tramite un trekking costiero rientro a Santa Cesarea esplorando il litorale con le sue grotte e risorgive sulfuree. Ritorno al punto d’incontro.

Programma e Luoghi di Interesse
Ore 10:00 Incontro dei partecipanti al punto di ritrovo
Ore 10:30 Partenza escursione
Santa Cesarea Terme
Trekking nel Parco Naturale
– Il Parco della Pineta
Le Terme di Santa Cesarea
– Trekking lungo i Sentieri del Parco
– Masseria San Giovanni
Trekking
Il Sito Messapico
Grotta Carlo Cosma
– Località scute
Porto Miggiano
Spiaggia di Porto Miggiano
– La Grotta delle Ancore
Torre di Miggiano
– Santa Cesarea Terme
Ore 18:00 Fine escursione e rientro al punto di ritrovo
Il programma potrà subire variazioni a giudizio della Guida Ambientale Escursionistica per motivi tecnici di sicurezza e meteorologici.

DETTAGLI ESCURSIONISTICI
Durata:6h/8h (Giornata Intera)
Lunghezza percorso:12 Km (Giornata Intera)
Difficoltà: Semplice
Livello: T (Turistica) / E (Escursionistica)
Tipologia fondo: sterrato 60%, roccia 30%, strade vicinali 10%
Punto di ritrovo: Via Roma, 51, 73020 Santa Cesarea Terme LE (Bar En-plo’)
Come Raggiungerci:https://goo.gl/maps/KCeXn6eSdYK2

ATTREZZATURE
Cosa portare: zaino, borraccia acqua 07-1l, pranzo al sacco (cibi e bevande energetiche, frutta secca, barrette energetiche).
Abbigliamento consigliato: abbigliamento escursionistico adatto alla stagione, maglietta cotone, pantaloni da trekking, scarpe da trekking, felpa/pile, giacca trekking anti-acqua/anti-vento,cappellino.
Attrezzature consigliate: Kit Escursionismo bussola/gps, macchina fotografica, fischietto segnalatore.
Attrezzature da escursionismo a noleggio:
Kit Escursionismo (bastoni/stick da Trekking/Nordic Walking, caschetti da escursionismo, torce/led, luci frontali, kit sopravvivenza)
Kit Speleologia (caschetti speleo, luci frontali, imbraghi, corde, moschettoni, strumenti discesa e salita, sistemi di sicurezza)

INFORMAZIONI
Attività: Trekking, Educazione Ambientale
Come ci muoviamo: camminando a piedi con pause.
Famiglie con bimbi e ragazzi: 8-16 anni
Amici a quattro zampe: Si con guinzaglio

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (a persona)
10,00 quota adulti
7,00 quota abbonati 2019
5,00 quota bimbi/ragazzi (8-12 anni)
5,00 noleggio attrezzature

LA QUOTA INCLUDE
Escursione Guidata
Guida Ambientale Escursionistica (A.i.g.a.e)
Trekking & Attività Guidate
Guida Turistica (Regione Puglia)
Visita Guidata
Ecologo e Biologo
Laboratorio Naturalistico
Educazione Ambientale
Accompagnatore
Attrezzature escursionistiche
Assicurazione

INFO & PRENOTAZIONI
Per informazioni, dettagli e prenotazioni contattare:
Tel/WhatsApp: 338 7799477 (Francesco)

Per prenotare ed iscriversi on line all’escursione compilare il Modulo di Adesione Escursioni in Calendario al seguente link:
https://goo.gl/forms/X0Nz2xv7O9wgJX912
Compila il modulo con i dati richiesti, scegli le escursioni e le attività in calendario, le attrezzature e i servizi a disposizione, una volta completata la registrazione, riceverai automaticamente sulla tua mail la ricevuta (Voucher) di avvenuta iscrizione alle escursioni e le attività scelte.

DETTAGLI ORGANIZZATIVI
Direzione Organizzativa: NaturalmenteSalento ®
Guide Ambientali Escursionistiche: Francesco Chiappalone (A.i.g.a.e), Andrea Seviroli (Aigae)
Guide Turistiche: Daniele Andreano, Monica Renna
Guide Naturalistiche: Francesca Nemola
Accompagnatori: Andrea Agrosi, Vito Santoro
Itinerario ideato da: Francesco Chiappalone