“Io e Anastasia” di Uma Gusmirovic ad Alberobello

524

ALBEROBELLO (Bari) – Sarà presentato giovedì 6 giugno «Io e Anastastia» (edito da Planet Book) di Uma Gusmirovic. L’appuntamento è alle 10.00 nel piazzale della chiesa di san Vito Martire in Coreggia. L’evento è organizzato dal Comune di Alberobello (assessorato alla Cultura e alle Politiche Sociali) in collaborazione con I Presidi del Libro e con l’IISS «Basile Caramia – Gigante» .

 

Interverranno, oltre all’autrice: Michele Maria Longo, sindaco di Alberobello; Anna Piepoli, assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Turi, assessore alla Cultura; Giuseppe Palmisano, Presidi del Libro; Vitantonio Ignisci, consigliere di Alberobello Futura.

 

Il libro. Romanzo di formazione che verte sulle vicende personali e spirituali della protagonista Katarina, che “superando” un passato travagliato acquisisce nuove consapevolezze e cerca nuove strade per raggiungere il proprio sé. La figura di Anastasia e la transizione a nuove pratiche fisiche e spirituali danno alla protagonista una nuova visione, dove l’essere umano è al centro e al contempo al di fuori di se stesso, e dove vi è eterna comunanza fra le anime.

 

L’autrice. Uma Gusmirovic è nata nel 1974 a Bijelo Polje, in Montenegro. Si è diplomata al liceo Linguistico e ha conseguito la laurea triennale in Economia e Management. Dal 1998 vive in Italia dove svolge una serie di lavori tra cui il mediatore interculturale e linguistico. Ha conseguito diversi attestati come operatore del benessere ed è esperta in cristalloterapia, sistma dei chakra e riequilibrio energetico, oli essenziali e reiki.