Serata di beneficenza, mercoledì 5 giugno all’ex Convitto Palmieri di Lecce, con il concerto “Music Movies” di OLES

986

LECCE – Sotto il segno di musica e cinema va in scena mercoledì 5 giugno alle 20.45, nella Sala Teatrino del Convitto Palmieri di Lecce, il concerto di beneficenza “Music Movies”, promosso e organizzato dall’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES in collaborazione con Tria Corda Onlus. L’iniziativa unisce le musiche più belle della cinematografia internazionale all’impegno sociale, sostenendo il progetto di Tria Corda di realizzare un Ospedale Pediatrico nel Salento.

Il concerto s’inserisce nella rassegna “Musica e Cinema” di OLES finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito del Programma Straordinario 2018 di Cultura e Spettacolo. Sotto la direzione artistica di Giandomenico Vaccari, la rassegna si propone di indagare il processo musicale nel cinema e diffondere la conoscenza del repertorio a esso legato.

«La rassegna, molto apprezzata dal pubblico e dalle scuole coinvolte nel progetto, si chiude con un gesto di generosità perché OLES non vuole essere solo un’orchestra ma un’istituzione culturale e musicale. Acquistando il biglietto del concerto si può aiutare Tria Corda a realizzare il suo progetto a beneficio dei bambini malati nel Salento. Invito a partecipare alla serata, il concerto farà emozionare gli spettatori, facendo rivivere in loro ricordi legati ad alcuni noti film, di cui saranno proposte le colonne sonore»,afferma il direttore artistico Giandomenico Vaccari.

Al Convitto Palmieri l’OLES Ensemble eseguirà brani celebri di Ennio Morricone che ci porteranno a rivivere le emozioni di “C’era una volta il west”, “Nuovo Cinema Paradiso” e di “Mission” con Gabriel’s Oboe, di Nicola Piovani le indimenticabili melodie del film “La vita è bella” e “Ginger e Fred”, di Henry Mancini la colonna sonora della serie televisiva Peter Gunn e il tema “The Pink Panther” (dal film “La pantera rosa” del 1964), quindi di Luis Bacalov il nostalgico tema de Il postino (premio Oscar nel ’95 per la colonna sonora del film). Immancabili le note di “Schindler’s list” firmate da John Williams e di “Mission impossible” di Lalo Schifrin che chiudono il programma della serata, replicato l’8 giugno (ore 16.30) nel Reparto Oncologico Pediatrico del “Vito Fazzi” di Lecce a beneficio dei pazienti dell’Ospedale.

Sul podio, alla direzione dell’OLES Ensemble, il maestro Eliseo Castrignanò. Dopo anni di esperienza come pianista collaboratore e maestro del coro in diversi teatri del mondo, ha studiato direzione d’orchestra con maestri di fama internazionale a Milano, Firenze, Copenhagen. Ora si dedica costantemente alla direzione, occupandosi indistintamente sia del repertorio operistico che sinfonico e collaborando con orchestre e solisti di fama internazionale. In qualità di direttore ospite ha diretto l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra della Provincia di Bari,  l’Orchestra Rudiae, l’Orchestra Nuova Cameristica di Milano, l’Orchestra Vincenzo Galilei di Fiesole, l’Orchestra della Magna Grecia di Taranto, la Florence Symphonietta di Firenze, la Danish Radio Symphony Orchestra di Copenhagen, l’Orchestra della Radio di Atene, la Kapu Bandi Orchestra di Helsinki, l’Orchestra Sinfonica di Bourgas.

Biglietti disponibili in prevendita al Castello Carlo V e all’ngresso del Convitto Palmieri la sera del concerto (ingresso 10 euro).