Da martedì 9 a sabato 20 febbraio in esposizione “la Crocifissione con la Vergine, Maria Maddalena e San Giovanni Evangelista” dalla vetrina della Galleria Nazionale

165

BITONTO (Bari) – Da martedì 9 a sabato 20 febbraio, in continuità con l’esposizione nel mese di gennaio del quadro del De Simone, in un periodo che vede la chiusura al pubblico dei luoghi della cultura della Puglia, la Galleria Nazionale G. e R. Devanna intende ancora offrire ai propri visitatori la possibilità di guardare attraverso la vetrina su via Rogadeo un quadro della collezione.

L’opera esposta raffigura la Crocifissione con la Vergine, Maria Maddalena e San Giovanni Evangelista. Si tratta di un quadro eseguito dall’artista salentina Marianna Elmo (Lecce, 1730-?) con la tecnica del filo incollato.

Marianna fu una delle principali esponenti di questa tecnica, cui si dedicò anche sua sorella Irene, e divenne una figura di primo piano della scuola di ricamatori leccesi in cui figuravano anche Leonardo Quesi e Angelo Pati.

 

La vetrina sarà visibile al pubblico tutti i giorni dalle ore 9:30 alle ore 19:30 tranne il mercoledì e la domenica pomeriggio.