Il 23 maggio il 29° anniversario della strage di Capaci corone d’alloro nei luoghi dedicati al ricordo del tragico evento alle 17.58 un minuto di silenzio per non dimenticare

131
foto repertorio

BARI – Domenica 23 maggio l’amministrazione comunale ricorderà il 29° anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, con la deposizione di corone d’alloro, durante la mattinata, nei luoghi della città dedicati al ricordo dei martiri di questo tragico evento che ha segnato, al contempo, il risveglio della coscienza civile in tutto il Paese.

Nel pomeriggio, invece, alle 17.58, ora in cui il 23 maggio del ’92 esplose l’ordigno, il sindaco Antonio Decaro, osserverà un minuto di silenzio all’ingresso di Palazzo di Città.

Di seguito il programma completo degli appuntamenti, che avverranno alla presenza di rappresentanti dell’amministrazione comunale:

 

ore 10

deposizione corona d’alloro

giardino Francesca Morvillo (sito tra largo 2 Giugno, via della Resistenza e via della Costituente)

Ines Pierucci – assessora alle Culture

 

ore 10.15

deposizione corona d’alloro

via Falcone e Borsellino

Vito Lacoppola – assessore al Patrimonio

 

ore 10.45

deposizione corona d’alloro

via Rocco Dicillo (presso l’aiuola dove è ubicata la targa “Per non dimenticare”) – Carbonara

Grazia Albergo – presidente Municipio IV

 

ore 11

deposizione corona d’alloro

“Albero Falcone” – giardino Peppino Impastato a Catino

Carla Palone – assessora allo Sviluppo Economico

 

ore 17.58

minuto di silenzio

Palazzo di Città

Antonio Decaro – sindaco di Bari.