Martedì 25 maggio “Da Schipa a Piazzolla – La Puglia nel Tango” sul canale YouTube di Swapmuseum

247

Entra nel vivo “Il tango di Tito”, progetto di Swapmuseum dedicato al celebre tenore leccese Tito Schipa. In attesa delle attività “in presenza”, martedì 25 maggio alle 21:15 in diretta su YouTube (bit.ly/IlTangodiTito_YT) appuntamento da non perdere con “Da Schipa a Piazzolla. La Puglia nel tango“. Novanta minuti per viaggiare dalla Puglia all’Argentina: andata e ritorno. Si partirà da un famosissimo tango interpretato dal tenore per arrivare sino alle composizioni del rivoluzionario musicista argentino, con un padre di origini pugliesi, passando per diverse composizioni tanguere intense ed emozionanti. Mondi sonori diversi tra loro, eppure connessi, legati da un prezioso fil rouge tutto da scoprire. La trasmissione live su YouTube sarà condotta da Antonella D’Alessandro, con la regia di Sergio Fasano, da un’idea di Silvia Vespucci. Ospiti undici dj di tango di fama nazionale ed internazionale, musicisti e cantanti da tutta Italia e da Buenos Aires. La trasmissione sarà anche in differita sulla web radio di Faitango www.webradio.faitango.it. “Il tango di Tito” è un progetto di Swapmuseum nato dalla collaborazione con Archivio Schipa – Carluccio, ASD BelTango Lecce, LaFabbrica – Museo delle Tabacchine di Campi SalentinaFactory Compagnia Transadriatica e associazione musicale Opera Prima, vincitore del Programma straordinario in materia di cultura e spettacolo della Regione Puglia. Partendo dai tanghi composti, scritti ed interpretati dal cantante per avvicinare il grande pubblico, compreso quello più giovane, alla musica colta, il progetto intende  far conoscere la carriera e la storia di Tito Schipa con incontri, passeggiate urbane, workshop e milongas.

Il programma ha preso il via ad aprile nel Liceo Artistico e Coreutico Statale “Ciardo Pellegrino” di Lecce con un Percorso per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento, (ex alternanza scuola-lavoro) dal titolo “Manifesti per Tito”. Il percorso, coerentemente con la vocazione dell’associazione Swapmuseum, intendeva avvicinare i giovani studenti al patrimonio culturale per reinterpretarlo in base alle loro vocazioni e attitudini. In particolare gli studenti e le studentesse della 5 B (grafica), partendo da alcune foto d’epoca dell’Archivio Schipa – Carluccio, hanno creato un manifesto per esprimere il valore della figura del tenore in chiave contemporanea.

Fino al 31 maggio sono aperte invece le iscrizioni per partecipare ad Elettrotango, workshop di musica d’insieme con arrangiamenti elettro acustici, che la polistrumentista, compositrice e cantante Sofia Brunetta terrà a giugno presso LaFabbrica – Museo delle Tabacchine di Campi Salentina. Il percorso porterà all’apprendimento tecnico e pratico della musica e allo studio del suo ruolo nella storia e nella cultura. I partecipanti, dopo una visita al museo, saranno guidati dalla musicista all’ascolto e a lezioni tecniche sull’arrangiamento elettro-acustico. Il risultato del percorso sarà una traccia musicale che verrà presentata durante un’esibizione live in uno degli eventi della rassegna. Il corso rientra tra i corsi di musica di Bonus Cultura 18app.

Il Tango di Tito” ospiterà anche quattro passeggiate urbane (12 giugno, 10 luglio, 21                agosto, 11 settembre) che porteranno i partecipanti alla scoperta dei luoghi legati alla figura del grande tenore nella sua città natale. Il progetto, sposato dal Comune di Lecce, prevede tra l’altro un percorso permanente fruibile tramite app georeferenziata e targhe posizionate nei luoghi cittadini di Tito Schipa. Sabato 19 giugno spazio alle “Letture ad alta voce” presso LaFabbrica – Museo delle Tabacchine di Campi Salentina mentre sabato 7 agosto “Aperitango – ascolto, lettura e cibo argentino” nel giardino di Palazzo Muratore. Ultimi appuntamenti a settembre con il workshop “Collage d’epoca” (date da definire) e con una Milonga in Piazzetta Arco di Trionfo (sabato 25) e ottobre con le “Letture ad alta voce” a Campi Salentina (venerdì 8).