Teatrodanza Skenè, venerdì 25 giugno “Nelle pieghe dell’acqua. La Danza, i luoghi, la Presenza” alle Mura Urbiche di Lecce

84

LECCE – Mercoledì 23 e venerdì 25 giugno 2021 alle ore 19.15 presso le Mura Urbiche di Lecce (nell’area del parco delle Mura urbiche e all’interno del giardino di Palazzo Giaconia) è in programma la performance “Nelle pieghe dell’acqua, la Danza, i Luoghi, la Presenza” di Teatrodanza Skené con la direzione di Patrizia Rucco.

 

Mercoledì 23 giugno si terrà l’anteprima della performance, a cura di Teatrodanza Skenè, mentre venerdì 25 giugno è in programma la performance che rientra nella programmazione estiva del Comune di Lecce.

 

Venerdì 25 giugno, la danza si intreccia con l’esibizione del Vocal Ensemble diretto da Carolina Bubbico, attraverso un’improvvisazione che accompagna il movimento della musica.

 

Teatrodanza Skené rende così il proprio omaggio alla città di Lecce e alle Mura Urbiche, che hanno accolto le lezioni della scuola all’aperto, in sicurezza e immersi nella bellezza del luogo dal momento in cui è stato possibile tornare a incontrarsi in presenza.
Con la performance “Nelle pieghe dell’acqua, la Danza, i Luoghi, la Presenza” Skené apre idealmente le classi della scuola, nell’obiettivo di una “restituzione” alla città e ai leccesi. Un augurio per tutti di poter godere dello “stare” in presenza con i propri affetti e nei luoghi più preziosi e cari.

 

L’ingresso è libero, con distanziamento.