Martedì 21 settembre “Le strade del Jazz” alla Villa Comunale di Lecce

75

LECCE – Martedì 21 settembre nella Villa Comunale di Lecce con “Le strade del Jazz” si conclude la rassegna “I Concerti del Conservatorio”, organizzata dal Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, all’interno di Lecceinscena, cartellone estivo del Comune di Lecce, grazie al finanziamento della Regione Puglia (Legge Regionale 29 dicembre 2017 n. 67, art. 43, comma 3 “Norme in favore dell’Alta Formazione Artistica e Musicale”).

“Il jazz, se si vuole chiamarlo così, è un’espressione musicale; e questa musica è per me espressione degli ideali più alti”, diceva John Coltrane. Sul palco si alterneranno cinque ensemble di studentesse e studenti con la partecipazione di alcuni docenti per una scaletta che proporrà Afternoon in Paris (J. Lewis), Black Orpheus (L. Bonfà), Lady Bird (T. Dameron), Autumn leaves (J. Mercer), I’ve never be in love before (F. Loesser), Armando’s Rhumba (C. Corea), Oleo (S. rollins), G minor blues complex (G. Emmanuele), Prelude to a kiss (D. Ellington), Everybody song but my own (K. Wheeler), Caravan (D. Ellington), Song Bird (L. McGlohon), Stella by starlight (V. Young), Easy to love (C. Porter) e Summer song (Ferrante, Haslip).

Il concerto apre il “Jazz week @Schipa”, a cura dei docenti delle classi di jazz e la partecipazione di docenti e studenti del Dipartimento di Nuove tecnologie e linguaggi musicali che fino al 24 settembre proporrà varie “sfumature” di jazz con Jazzin’ popular (22), Oltre i confini del jazz (23) e Doc Jazz in Jam (24). Dal 23 al 25 settembre, nell’Auditorium del Conservatorio, si terrà anche la Masterclass di Storia e analisi delle forme afroamericane a cura di Marcello Piras.

Inizio concerti ore 21. Ingresso gratuito e consentito solo ai possessori del Green Pass nel rispetto delle attuali norme anticovid19. Posti limitati con prenotazione obbligatoria nel circuito Eventbrite.it.