Sand Nativity, torna la magia del presepe di sabbia a Scorrano

163

SCORRANO (Lecce) – Inaugurata a Scorrano, in provincia di Lecce, la terza edizione di Sand Nativity, la manifestazione organizzata dall’associazione di volontariato “Promuovi Scorrano” che permette di ammirare un suggestivo presepe in sabbia. A essere plasmati materiali poveri come la sabbia e l’acqua, trasformati in affascinanti installazioni da artisti provenienti da Italia, Lituania, Olanda e Ungheria. E se la suggestiva Natività può essere apprezzata presso Palazzo De Iaco-Veris, all’interno del Chiostro degli Agostiniani i visitatori potranno vivere un percorso tra le installazioni ispirate ai temi scelti per l’edizione 2021, l’ambiente e la solidarietà.

Presenti all’inaugurazione della manifestazione, in programma fino al prossimo 23 gennaio, tra gli altri, una delle Commissarie straordinarie del Comune di Scorrano Valeria Pastorelli, l’Assessore all’Ambiente della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio, la Viceministra delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Teresa Bellanova, e il Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura, Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia, Aldo Patruno.