Ancora ospiti d’eccezione per il Festival delle Letterature all’Accademia di Belle Arti di Lecce

155

LECCE – Prosegue il Festival delle Letterature all’Accademia di Belle Arti di Lecce, diretto dalla scrittrice Anilda Ibrahimi e ideato e promosso dall’Accademia di Belle Arti di Lecce insieme a Palcom Comunicazione e Imago Cooperativa sociale.

Anche la seconda giornata è stata ricca di appuntamenti: stamane si è tenuto l’incontro con la sceneggiatrice e scrittrice Ilaria Macchia, insignita durante la cerimonia di inaugurazione del festival del sigillo accademico, dal titolo “Dalla scrittura alla sceneggiatura”. La scrittrice esordiente Valeria La Rocca ha poi presentato il suo primo romanzo dal titolo “Le ultime”, edito da Solferino.

Hanno incontrato gli studenti dell’ABA Maura Gancitano, (in collegamento video) e Andrea Colamedici di “Tlon”, il progetto di divulgazione culturale che si manifesta attraverso una Scuola di Filosofia e Immaginazione permanente, una casa editrice, una libreria teatro e un’attività di divulgazione, mescolando cultura alta e bassa, analizzando bisogni e significati del nostro tempo e mettendo in connessione l’ambiente accademico con il mondo pop. Sui social hanno creato una community ampia che conta ben +223k follower su Facebook e +224k su Instagram, attiva e attenta alle tematiche culturali e sociali. L’incontro è stato presentato dal professore e filosofo Tommaso Ariemma.

La giornata odierna si concluderà con due attesi incontri con le scrittrici Anilda Ibrahimi, che presenterà il suo nuovo libro “Volevo essere Madame Bovary” (2022) edito Einaudi, introdotta da Laura Valente e accompagnata dal reading dell’attrice Serra Yılmaz e Donatella di Pietrantonio, presentato dalla giornalista Anna Puricella (La Repubblica).

Domani 28 maggio, il Festival si aprirà con gli ospiti Emilio Fabio Torsello, giornalista, book influencer e fondatore del progetto letterario “La Setta dei Poeti estinti” e Ilde Forgione, funzionaria amministrativo-contabile del MEF ed ex Social Media Manager di TikTok della Galleria degli Uffizi di Firenze, che si soffermeranno sul tema “La cultura nell’hype social: dinamiche, strategie e best practice per comunicare arte e letteratura (ma non solo)”.

A seguire, lo scrittore Nicolas Ballario presenterà il suo nuovo libro edito 24 Ore Cultura “10 X 10. Storie di donne fotografe” (2022). A partire dalle ore 12, prenderà il via il webinar gratuito “Accademia Social Book” sulla piattaforma GoTo Webinar. Ospiti saranno la direttrice del Festival Anilda Ibrahimi, la scrittrice Valeria La Rocca, l’autrice Mara Sabia partner del progetto “La setta dei Poeti Estinti” e le blogger Pinetta Leonetti Di Vagno (@theworldofpini), Martina Pezzotta (@capitolouno) e Ketty Persia (@miubriacodiuniversi). Modererà l’incontro Giulia De Giorgi di Palcom Comunicazione.

Durante il webinar verranno approfondite le dinamiche della comunicazione in ambito editoriale. Un focus anche sui canali social più efficaci e sulle modalità per far conoscere e circolare un libro. Di fatto sarà un’occasione di confronto con esperti del settore letterario sull’attuale veste che ha assunto l’editoria in una società sempre più digitalizzata, in cui i nuovi media hanno oggi un ruolo fondamentale per la promozione e la circolazione dei libri.

Per partecipare all’evento online basta iscriversi sulla piattaforma GoTo Webinar a questo link:  https://register.gotowebinar.com/register/5475051558688328974

Previsto anche un momento musicale con la Pop Ensemble del Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce.

Alle ore 19.15 la giornalista, conduttrice televisiva e direttrice del Foglio Review Annalena Benini racconterà la nascita della rivista letteraria Review e discuterà sulla tematica “La sfida della carta: raccontare i cambiamenti del mondo tramite lo sguardo femminile”. A condurre l’incontro Rosario Tornesello, direttore del “Nuovo Quotidiano di Puglia”.

Alle ore 20, la scrittrice Chiara Tagliaferri, introdotta da Anilda Ibrahimi, presenterà il suo nuovo romanzo “Strega comanda colore” edito per Mondadori.

L’ingresso a tutti gli eventi è gratuito. Il programma completo e tutti gli aggiornamenti sono consultabili sul sito www.festivaldelleletterature.le.it e sui canali social ufficiali Facebook, Instagram, Twitter e YouTube.

 

 

 

 

IL PROGRAMMA DI SABATO 28 MAGGIO

11.00 – 12.00
Emilio Fabio Torsello e Ilde Forgione – La cultura nell’hype social

Emilio Fabio Torsello (giornalista, book influencer e fondatore del progetto letterario “La Setta dei Poeti estinti”) e Ilde Forgione (funzionaria amministrativo-contabile del MEF ed ex Social Media Manager di TikTok della Galleria degli Uffizi di Firenze) introducono la conferenza dal titolo: “La cultura nell’hype social: dinamiche, strategie e best practice per comunicare arte e letteratura (ma non solo)”

12.00 – 13.00
Nicolas Ballario – Presentazione nuovo libro

Nicolas Ballario presenta il suo nuovo libro edito 24 Ore Cultura “10 X 10. Storie di donne fotografe” (2022).
Nato nel 1984, si occupa di arte contemporanea applicata ai media. I suoi natali professionali sono nella factory di Oliviero Toscani ‘La Sterpaia’, della quale diventerà responsabile culturale. Ha collaborato con le più importanti istituzioni artistiche e con numerose testate e nel 2016 è stato il più giovane di sempre a vincere il Premio Bassani, uno dei più prestigiosi riconoscimenti per giornalisti che si sono distinti in ambito culturale e ambientale. Attualmente è autore e conduttore dei programmi di arte contemporanea di Radio Uno Rai e collabora con i magazine Rolling Stone, Living del Corriere della Sera e Il Giornale dell’Arte.
Nel 2019 conduce il format sulla fotografia “Camera Oscura” su LA7, mentre dal 2020 è alla guida su Sky Arte delle trasmissioni “Io ti vedo, tu mi senti?”, “The Square” e “Italia Contemporanea”.
Il magazine Artribune lo ha inserito nel ‘Best of’ delle eccellenze del mondo dell’arte per due anni consecutivi: nel 2019 per la radio e nel 2020 per i progetti televisivi.

 

12.00 – 13.30
Accademia Social Book – GoTo Webinar
Incontro Il progetto Accademia Social Book nasce per coinvolgere tutti i protagonisti della cultura digitale che mettono il libro al centro della loro arte, competenza e passione. Uno spazio aperto al confronto, un campo dedicato alla promozione della letteratura e che guarda alla rete come spazio senza confini dove tutti i book lover hanno la possibilità dì condividere idee. Attraverso un webinar libero e gratuito che si inserisce nello spazio social del Festival delle Letterature 2022 di Lecce, si guarda in modi variegati e coinvolgenti alla scrittura creativa, alla grafica per l’editoria, al libro d’autore, alla sceneggiatura e al marketing come una prospettiva didattica innovativa che deve incontrarsi con i nuovi mestieri e linguaggi.

Ospiti dell’incontro sulla piattaforma GoTo Webinar, la direttrice del Festival Anilda Ibrahimi, la scrittrice Valeria La Rocca, l’autrice Mara Sabia partner del progetto “La setta dei Poeti Estinti” e le blogger Pinetta Leonetti Di Vagno (@theworldofpini), Martina Pezzotta (@capitolouno) e Ketty Persia (@miubriacodiuniversi). Modererà l’incontro Giulia De Giorgi di Palcom Comunicazione. Durante il webinar rivolto a studenti, amanti della lettura, scrittori, scrittrici, self publisher e case editrici, verranno approfondite le dinamiche della comunicazione in ambito editoriale. Un focus anche sui canali social più efficaci e sulle modalità per far conoscere e circolare un libro. Di fatto sarà un’occasione di confronto con esperti del settore letterario sull’attuale veste che ha assunto l’editoria in una società sempre più digitalizzata, in cui i nuovi media hanno oggi un ruolo fondamentale per la promozione e la circolazione dei libri. Ma anche per parlare del rapporto tra case editrici e book influencer, se la commercializzazione esasperata non rischi di premiare in modo poco meritocratico e se oggi serva ancora una identità letteraria italiana.

Prenderà vita un dibattito quanto mai attualissimo sulla correlazione tra libri, cultura, marketing e il mondo dei social media. Oggi, attraverso eBook, podcast, audiolibri, video su Tik Tok e Youtube, reels di Instagram e dirette Twitch, si percorre la via di un marketing editoriale 2.0, in cui il lavoro degli autori, delle case editrici e dei book influencer si intreccia in modo creativo.

 

Per partecipare all’evento online basta iscriversi sulla piattaforma GoTo Webinar a questo link:  https://register.gotowebinar.com/register/5475051558688328974

 

19.00 – 19.15
Concerto a cura del Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce – Accademia di Belle Arti Lecce

Pop Ensemble del Conservatorio Daniele Vitali – Pianoforte e voce (docente) Maurizio Protopapa – Chitarra e voce (studente) Gino Semeraro – Chitarra (studente) Giulio Bianco – Flauto (studente) Alessio Gaballo – Basso elettrico (studente) Marco Giaffreda – Batteria (studente)

19.15 – 20.00
Annalena Benini – Presentazione rivista letteraria “Review” (Il Foglio) – Incontro condotto da Rosario Tornesello del “Nuovo Quotidiano di Puglia”

Annalena Benini racconta la nascita della rivista letteraria Review e discute sulla tematica “La sfida della carta: raccontare i cambiamenti del mondo tramite lo sguardo femminile”.

Giornalista, conduttrice televisiva e direttrice del Foglio Review, Annalena Benini nasce a Ferrara nel 1975. Dal 2001 collabora con Il Foglio dove scrive di cultura, persone e storie. Nel 2019 ha curato per Einaudi “I racconti delle donne”.

20.00 – 21.00
Chiara Tagliaferri – Presentazione nuovo libro

La scrittrice Chiara Tagliaferri, introdotta da Anilda Ibrahimi, presenta il suo nuovo romanzo “Strega comanda colore” edito per Mondadori.

Chiara Tagliaferri è nata a Piacenza. Ha lavorato a lungo come autrice di trasmissioni radiofoniche di successo per Radio2, dove si è occupata di cinema, musica e spettacolo. Ha collaborato con artisti come Malika Ayane, Virginia Raffaele, Giovanni Veronesi, Andrea Delogu e Asia Argento.
Ha collaborato alla prima edizione del Festival “L’Eredità delle donne”, che si è svolta a Firenze nel 2018. Attualmente è una delle menti creative di Storielibere.fm, la più importante e innovativa piattaforma italiana di narrazioni audio on line.
È autrice con Michela Murgia del progetto podcast “Morgana, la casa delle donne fuori dagli schemi”, tra i più scaricati in tutta Italia. Il podcast è diventato un libro edito per Mondadori. Sempre per la stessa casa editrice, nel 2021 esce “L’uomo ricco sono io” scritto a 4 mani con la scrittrice Michela Murgia.