Torna domani sabato 16 luglio a Martignano il Malva Music Festival

51

MARIGNANO (Lecce) – Torna domani sabato 16 luglio a Martignano il Malva Music Festival, l’evento ideato e organizzato dalla Cooperativa sociale Open di Parco Palmieri, in collaborazione con il Comune di Martignano, per sostenere la musica indipendente underground al femminile. Una seconda edizione che consolida il percorso tracciato nel 2021 con l’idea di un festival fresco, dinamico, social, che desse spazio alla proposta di giovani donne autrici e interpreti del proprio vissuto artistico. A conferma di ciò, negli spazi dei giardini di Palazzo Palmieri, il palco del Malva Music Festival proporrà due interessanti artiste della scena musicale pugliese e nazionale: Turco e Merifiore.

TURCO, cantautrice e polistrumentista, nasce in un piccolo paese in provincia di Taranto. Affascinata dai suoni elettronici, sequencer, loop station e dal loro utilizzo nella musica, unisce il cantautorato alla musica electro-pop. In questi anni ha calcato i palchi del “Cinzella Festival”, “Contronatura Festival”, “ClaXOn Fest”, dell’Awanda Internescional Fest, del Keep On Live Fest, di SEI – Sud Est Indipendente, dell’Arezzo Wave Festival, dell’Uno Maggio di Taranto. Nel 2020 e 2021 prende parte ai tour de La Municipàl. La sua produzione discografica dopo il successo di “First”, vede il suo ritorno all’italiano con l’album “Via Roma”, un intenso incontro tra elettronica, cantautorato, synth pop e un pizzico di rock; a questi segue, nel 2021, il singolo “Isole nuove”, primo di una serie di brani che faranno parte del suo prossimo EP. Accompagnata da Errico Carcagni Ruspa (tastiere, synth, elettronica) e Stefano Scuro (chitarra e basso) la nuova formazione di Turco fa ben sperare in una produzione fresca e attenta ai particolari, questa volta identificando e marchiando il proprio stile. TURCO definisce la sua musica come “visiva”. L’uso di strumenti elettronici infatti la porta a muo-versi sul palco creando sinergia tra suoni e gesti tutti da ascoltare e guardare.

MERIFIORE, vincitrice nazionale dell’Arezzo Wave 2014, è una cantautrice pugliese che vanta numerose partecipazioni a festival nazionali e internazionali (Primo Maggio Taranto, Milano Film Festival, Sziget Festival Budapest, CMJ Music Marathon NYC). Nel 2016 si fa notare con il suo primo singolo “Tell me” pubblicato da Sugar Music e scelto da SKY Uno come sigla del programma TV #SocialFace. Nel 2019 la release di “Non hai mai visto un porno” (Ego Italy) dà il via a una tournée in giro per i maggiori festival italiani. Negli anni l’artista consolida la sua esperienza dal vivo grazie a numerose aperture ai concerti di: Calibro35, Dente, Willy Peyote, Giuliano Palma, Beatrice Antolini, Cat Power. Il 2020 si apre con il singolo “Senza più chiedere”, seguito da “Tickets”, primo esperimento musicale in Italia che intreccia inglese e cinese. La scrittura sempre più matura e tagliente di Merifiore la porta ad affacciarsi ad una nuova fase musicale dalle sonorità più rock. “DENTRO” è il suo nuovo album, uscito il 20 maggio 2022 per Freecom Music. Anticipato dai singoli “Valentina”, “Cattive abitudini” e “Mentire mentire”, il disco si dipana tra generi differenti: piglio rock, sfumature funky, incursioni elettroniche sono al servizio di melodie pop e testi ironici e provocatori, la firma di Merifiore. Una scrittura che nasce dal personale e arriva all’universale: esperienze di vita quotidiana restituite all’esperienza di tutti, dalla convivenza difficile con “Valentina” alle “Cattive abitudini”, dal desiderio de “L’eternità”, all’amara e lucida consapevolezza che “È subito sera”. Un disco poetico, fresco e ballabile, concepito per raccontare – dopo due anni di pandemia – un mondo e far sì che gli altri ci si possano ritrovare.

Il Malva Music Festival vede la collaborazione di Cameo Booking e il sostegno del Comune di Martignano.

Ingresso gratuito. Servizio ristoro.