La danza protagonista a Bari, Monopoli e Molfetta con Esplorare2022

43

PUGLIA – La danza protagonista a Bari, Monopoli e Molfetta con Esplorare2022, la rassegna organizzata dalla Compagnia AltraDanza, diretta dal maestro coreografo Domenico Iannone, con la collaborazione di Teatri di Bari, giunta alla sua quarta edizione.

Due mesi di appuntamenti, a ottobre e novembre, che vedranno giovani coreografi e nuove compagnie della danza nazionale e internazionale in scena al Teatro Kismet di Bari, al Teatro Radar di Monopoli e alla Cittadella degli Artisti di Molfetta, con proposte che innovino e ripropongano linguaggi artistici tra studi e ricerche di repertori passati rivisitati con le tecniche della danza contemporanea.

Una rassegna che nasce con l’obiettivo di creare una rete di collaborazioni e partecipazioni tra rispettivi organi istituzionali, quali scuole di formazione, compagnie di danza e giovani talenti con prime esperienze sul palcoscenico. Un’innovazione che guarda soprattutto al carattere formativo, affinché le giovani promesse della danza siano introdotte nel mondo del lavoro con lo stesso professionismo che ha caratterizzato danzatori e coreografi tutt’oggi presenti in qualità di testimoni di un importante settore artistico del teatro quale è la danza. La programmazione prevede infatti anche laboratori e seminari per gli approfondimenti necessari per la formazione e lo studio della danza e delle tecniche del XVII/XVIII secolo che perfezionino la professione del danzatore applicati all’età contemporanea.

La rassegna è sostenuta e patrocinata dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia, dai Comuni di Bari, Monopoli, Molfetta e dal Teatro Pubblico Pugliese.

Gli eventi sono a pagamento, con biglietti a partire da 5 euro. I ticket si possono acquistare ai botteghini del Teatro Kismet (strada San Giorgio martire, 22F, Bari), del Teatro Radar (via Magenta, 71, Monopoli) e della Cittadella degli Artisti (via Bisceglie, 775, Molfetta) e sul circuito Vivaticket.com.