Domani torna a Bari “La Befana dell’ASI”: doni e calze per i più piccoli dagli amanti di auto e moto

90

BARI – Per la giornata di domani, 6 gennaio, la Old Cars Club e il Porsche Club Puglia organizzano il raduno di auto e moto “La Befana dell’ASI”, nell’ambito del tour nazionale organizzato da Automotoclub Storico Italiano (ASI) con il patrocinio dall’assessorato allo Sviluppo economico.

Nel corso della mattinata tanti appassionati in costume da Babbo Natale, Befana e clown, porteranno doni e calze ai più piccoli per regalare loro un momento di gioia e spensieratezza.

Il ritrovo di auto e moto è fissato domattina alle ore 9 presso Mc Donald’s – Bari Tangenziale (in viale Europa 3/C) partner della manifestazione.

“Per il quinto anno consecutivo – ricorda l’assessora Carla Palone – le associazioni hanno promosso una raccolta doni per “La Befana del ASI” in occasione dell’Epifania. Grazie al loro impegno, ma soprattutto al grande cuore che i cittadini hanno messo in campo anche quest’anno acquistando e donando beni alimentari, è stato possibile organizzare questa preziosa donazione”.

“Decine di Club Federati ASI di tutta Italia hanno già aderito alla prima iniziativa solidale del 2023 – commenta il presidente della Old Cars Club e dell’ASI solidale Antonio Durso -. Domani, infatti, il motorismo storico si riaccende grazie alla “Befana dell’ASI”, con la quale verranno raccolti generi alimentari e doni da distribuire alle persone e alle famiglie in difficoltà. Il mondo degli appassionati potrà dare ancora una volta un sostegno tangibile a chi ne ha più bisogno.

“Sono moltissimi, i soci del nostro Club che si impegnano in campo solidale – conclude il presidente del Porsche club Puglia Alessandro Adriani – sia a livello comunale sia a livello regionale e che perpetuano la meritoria tradizione di portare gioia e buonumore ai bambini e alle famiglie che stanno passando un momento difficile”.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’associazione di clownterapia “Teniamoci per mano” Onlus.

 

Di seguito il percorso a tappe previsto durante la mattinata:

·        prima tappa (verso le 10) Casa famiglia della cooperativa Lavoriamo insieme a Bari Vecchia, via Santa Teresa Delle Donne 8;

·        seconda tappa (verso le ore 11.00) Comunità educativa Annibale di Francia, via Quarto17/a;

·        terza e ultima tappa (verso le ore 12.00) associazione In.Con.Tra, via Barisano da Trani.

 

Il serpentone di auto e moto passerà per le strade del centro subito dopo la prima tappa.