Il 24 gennaio a Gallipoli l’autrice Catena Fiorello Galeano presenta il suo nuovo libro “Ciatuzzu”

54

GALLIPOLI (Lecce) – Continuano gli appuntamenti dedicati alla lettura organizzati dall’assessorato alla Cultura del Comune di Gallipoli: in anteprima nazionale, il 24 gennaio, l’autrice Catena Fiorello Galeano presenterà il suo nuovo libro “Ciatuzzu” edito da Rizzoli.

Catena Fiorella Galeano torna in libreria con un romanzo sulla perdita e sulla rinascita, un racconto dalla voce autentica nella Sicilia degli anni Sessanta, un viaggio emozionante dentro al cuore di un bambino.

Ciatuzzu ha nove anni e vive a Leto, un paesino affacciato sul mare. È sempre stato un bambino felice e spensierato, fino a quando un male incurabile si è portato via sua madre. Da quel giorno, ha dovuto fare i conti con il dolore e con l’assenza, sperimentando sulla propria pelle cosa significhi crescere senza gli affetti più cari.

Quando poi è costretto a raggiungere suo padre in Belgio, emigrato in quella terra straniera per lavorare nelle miniere, il mondo gli crolla un’altra volta addosso. Pian piano però, lontano dai colori e dal profumo della Sicilia ma ancorato al ricordo di

persone speciali, come Pippo, il guardiano del cimitero, o Lucia, una picciridda preziosa per lui, Ciatuzzu si renderà conto che le paure, per essere sconfitte, vanno affrontate, e che si può vedere anche con gli occhi del cuore.

 

CATENA FIORELLO GALEANO ha pubblicato con Rizzoli: Casca il mondo, casca la terra (2011), Dacci oggi il nostro pane quotidiano (2013) e Un padre è un padre (2014).

Per Giunti sono usciti L’amore a due passi (2016), Tutte le volte che ho pianto (2019), Amuri (2021) e Cinque donne e un arancino (2020) primo capitolo della saga “Le signore di Monte Pepe”, a cui ha fatto seguito I cannoli di Marites (2022). Dal suo romanzo di successo Picciridda (Giunti 2017) è stato tratto l’omonimo film per la regia di Paolo Licata.

 

“Un onore ospitare l’autrice nella nostra Biblioteca comunale – commenta il sindaco Stefano Minerva – Continuiamo ad organizzare eventi dedicati alla cultura e alla lettura perché intendiamo garantire anche queste tipologie di attività alla città. Gallipoli non è mai stata così attenta a questo settore: con il prestigioso nome di Catena Fiorello Galeano diamo  il via alle presentazioni per questo nuovo anno”.

 

L’evento è organizzato dall’Ente in collaborazione con Lido San Giovanni e Lions Club Gallipoli.

 

Ingresso gratuito