Una notte di tango al Palazzo Rubino con il Modern Tango Project

26

TRIGGIANO (Bari) – Sabato 11 febbraio al Palazzo Rubino di Triggiano (Ba) l’associazione Al Nour proporrà l’esibizione del trio Modern Tango Project, composto da Stefano Del Sole, Anna Rita Peluso e Domenico Lopez.

Nato a Venezia nel 2005, questo progetto musicale si caratterizza per la presenza del vibrafono, strumento dal suono caratteristico per via dei tubi metallici che, posti al di sotto di ogni lamina, hanno la funzione di risonatore, poco usato nella musica tango, così come anche in altri stili musicali. Nel corso degli anni, ha cambiato formazioni passando dal duo e arrivando a raggruppare 6 elementi oltre a ballerini, cantanti maschili e femminili, italiani e stranieri. Durante gli anni l’attività concertistica gli ha visti impegnati sia in tutta Italia che all’estero, come è accaduto nel 2020, quando la band è stata impegnata in due tour, uno in Germania e uno in Lituania.

Ho sviluppato questo progetto – ha spiegato Stefano Del Sole, fondatore del gruppo – prendendo ispirazione dall’attività di Astor Piazzolla. Anche io ho iniziato a scrivere i pezzi direttamente sullo strumento. Il suono del vibrafono si lega molto bene a quello della chitarra. Possono apparire in antitesi dal punto di vista dell’attacco musicale, ma in realtà riescono a compenetrarsi”.

Durante l’esibizione Palazzo Rubino saranno impegnati Stefano Del Sole al vibrafono, Domenico Lopez alla chitarra e alla loopstation e Anna Rita Peluso in voce proporranno brani originali, scritti da Del Sole e altri legati alla tradizione tanghera, spaziando da opere di Anibal Troilo, Carlos Gardel ad autori più noti, come appunto, Astor Piazzolla, fino ad arrivare a quelli dei più moderni ed elettronici Gotan Project.

Proporremo un live ricco di emozioni. Passeremo da momenti di grande pathos ad altri con grande carisma. L’utilizzo della musica elettronica nel nostro spettacolo permette che i brani proposti siano molto ritmici e molto incalzanti dal punto di vista dell’andamento musicale”.