Martedì 21 e giovedì 23 febbraio Antonio Rezza e Flavia Mastrella ai Cineporti di Bari e Lecce

102

È dedicata al performer Antonio Rezza e all’artista, scenografa e scultrice Flavia Mastrella, Leoni D’oro alla Biennale di Venezia Teatro 2018, la due giorni in programma, martedì 21 e giovedì 23 alle  ore 20.00, nei Cineporti di Bari e Lecce (ingresso libero fino a esaurimento posti).

Il programma prevede la proiezione delle loro ultime tre opere cinematografiche: “Il Cristo in gola”, “Samp” e “La Legge”.

 

S’inizia, martedì 21 alle ore 20.00, dal Cineporto di Bari con la proiezione del film “Il Cristo in gola” di Antonio Rezza, opera girata interamente a Matera.

Dopo la visione del film, il giornalista Michele Casella, condurrà il collegamento online con Antonio Rezza dal cinema Troisi di Roma. In contemporanea al Cineporto di Lecce, sarà proiettato il film “La Legge” di Flavia Mastrella.

La visione del film, sarà introdotta dalla giornalista Sarah Helena Van Put.

 

Due giorni dopo, giovedì 23 alle ore 20.00, al Cineporto di Bari sarà proiettato “Samp” di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, film girato interamente in Puglia.

Dopo la visione, il giornalista Michele Casella, condurrà l’incontro in collegamento on line con Antonio Rezza e Flavia Mastrella.

Nella stessa serata al Cineporto di Lecce alle ore 20.00, sarà proiettato “Samp” di Antonio Rezza e Flavia Mastrella. A introdurre il film sarà Luca Bandirali, ricercatore di Cinema, Fotografia, Televisione – Corso laurea DAMS Università del Salento.