Manduria, al via la 280a edizione di Pessima

84

MANDURIA (Taranto) – Saranno il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il vescovo della diocesi di Oria, mons. Vincenzo Pisanello, a inaugurare oggi alle 15:30 la 280a edizione di Pessima, la storica fiera generalista di Manduria, che fino al 12 marzo proporrà prodotti e servizi principalmente inerenti ai settori dell’agricoltura, dell’artigianato, dell’enogastronomia, del turismo e del wedding.

Alla cerimonia inaugurale e alla successiva conferenza di apertura saranno presenti anche il presidente della Provincia di Taranto, Rinaldo Melucci, e il Commissario straordinario della Camera di Commercio ionica, Gianfranco Giovanni Chiarelli. Faranno gli onori di casa Gregorio Pecoraro e Isidoro Mauro Baldari, rispettivamente sindaco e assessore alle Attività produttive di Manduria.
La conferenza sarà introdotta e condotta da Aldo Gucci, responsabile di progetto di Pirene srl, l’azienda che allestisce e gestisce l’edizione 2023 della fiera.

Con circa novanta espositori, provenienti da Puglia, Campania, Sicilia, altre regioni dell’Italia meridionale e Toscana, Pessima rilancia la sua rilevanza a livello interregionale attraverso un allestimento che vede 3000 mq di superficie espositiva coperta e 4900 mq di esposizione all’esterno, di cui 1500 dedicati alla meccanizzazione agraria. In particolare, quest’anno si segnala la scelta di diversi operatori economici di acquisire più stand, per allargare in continuità il proprio spazio in fiera o essere presenti in più padiglioni.

Diversi gli appuntamenti dell’edizione 2023, a cominciare dalla Fiera degli Animali, annessa alla Pessima per l’intera giornata dell’8 marzo.
Nel ricco programma di conferenze, forum, talk e seminari si parlerà invece di imprenditoria femminile, vitivinicoltura, produzioni tipiche, legalità, turismo lento, sostenibilità economica e ambientale. Ospiti rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali, docenti universitari, associazioni datoriali e di categoria, imprenditori ed esponenti dell’impegno civile. Tutti gli appuntamenti fieristici sono dettagliati sul sito pessima.it, nella sezione Eventi.
Dalle 9:00 alle 14:30 del 12 marzo in fiera sarà inoltre disponibile uno speciale annullo filatelico celebrativo della 280a edizione, emesso da Poste Italiane.

Tra le novità di quest’anno, un concorso gratuito ad estrazione abbinato alla Pessima, organizzato dall’agenzia Athena Communication e patrocinato dal Comune di Manduria. La lotteria mette in palio una crociera per due persone e altri premi, semplicemente imbucando in fiera una cartolina di partecipazione, compilata in ogni sua parte. Le cartoline sono già disponibili presso le diverse attività commerciali (di Manduria e non solo) aderenti all’iniziativa, elencate sul sito ufficiale della fiera.

Dopo l’inaugurazione, Pessima resterà aperta ogni giorno dalle 9:00 alle 21:00. Il contributo d’ingresso alla fiera è di 1,50 euro, con esenzione per i bambini sotto il metro e mezzo di altezza e gli appartenenti alle forze dell’ordine.