Pessima, ecco gli appuntamenti del 9 marzo

63

MANDURIA (Taranto) – Sono tre gli appuntamenti in programma nella giornata del 9 marzo nell’ambito della 280a edizione di Pessima, la storica fiera generalista di Manduria, aperta ogni giorno dalle 9:00 alle 21:00 fino al 12 marzo. Le iniziative in questione sono tutte organizzate dal Comune di Manduria all’interno del Padiglione delle Conferenze della fiera.

Il primo appuntamento, con inizio alle 11:00, s’intitola I venti dell’Area protetta. La ricerca e le strategie di tutela. La conferenza mette insieme docenti universitari ed esperti di ambiente per parlare dei progetti di conservazione e vigilanza in corso nelle Riserve Naturali di Manduria e delle nuove prospettive di valorizzazione.
All’incontro, introdotto e condotto da Alessandro Mariggiò, direttore delle Riserve Natuali del Litorale Tarantino Orientale, parteciperanno Gregorio Pecoraro e Katia Fusco, rispettivamente sindaco e assessora all’Ambiente del Comune di Manduria, Simonetta Fraschetti dell’Università Federico II di Napoli, Antonio Terlizzi, direttore di EMI Stazione Zoologica Anton Dohrn, Piero Medagli, presidente di Ofride srl, Patrizio Fontana, responsabile del Centro di recupero fauna selvatica omeoterma di Manduria.

Gli altri due forum di giornata si terranno entrambi nel pomeriggio, che si aprirà alle 15:30 con l’incontro Opportunità di sviluppo del territorio, un focus sui vantaggi offerti dagli attuali strumenti normativi e di programmazione territoriale, con particolare riferimento alle agevolazioni introdotte dalla Zona Economica Speciale Ionica interregionale Puglia-Basilicata.
Alla conferenza, condotta dalla consigliera comunale di Manduria, Loredana Ingrosso, interverranno il sindaco della città messapica Gregorio Pecoraro, il presidente della Provincia di Taranto Rinaldo Melucci, Gianfranco Giovanni Chiarelli, commissario straordinario della Camera di Commercio di Taranto, Salvatore Toma, presidente di Confindustria Taranto, Floriana Gallucci, commissaria straordinaria della ZES Ionica interregionale Puglia-Basilicata, Alessandro Delli Noci, assessore alle Attività Produttive della Regione Puglia, e Isidoro Mauro Baldari, assessore alle Attività Produttive del Comune di Manduria.

A seguire, alle 18:00, sempre la consigliera Ingrosso condurrà la conferenza Il ruolo di Manduria in una Puglia “in cammino”, in cui sarà illustrata la particolarità dei cammini come iniziative private di progettazione partecipata dal basso. Saranno anche affrontate le politiche regionali sui cammini, la rete, gli itinerari culturali e naturalistici, ponendo al centro del confronto gli ambiti operativi e strategici collegati: manutenzione, accoglienza, promozione e governance. La riflessione sarà focalizzata sulla possibilità per Manduria di essere meta e transito del cosiddetto turismo lento.
All’incontro interverranno Gregorio Pecoraro e Vito Andrea Mariggiò, rispettivamente sindaco e vicesindaco di Manduria, Aldo Patruno, direttore del Dipartimento Turismo, Economia, Cultura e Valorizzazione del territorio della Regione Puglia, Gianfranco Lopane, assessore al Turismo, allo Sviluppo e all’Impresa turistica della Regione Puglia, Ileana Tedesco, assessora al Turismo del Comune di Manduria.