Domenica 23 aprile al Teatro Paisiello, Concerto con Aperitivo: Marcello Forte e Gabriele Greco, duo violoncello e pianoforte

143

Il terzo appuntamento con i Concerti con Aperitivo della Camerata Musicale Salentina, domenica 23 aprile alle ore 11 al Teatro Paisiello, sarà un viaggio musicale unico e appassionante. Insieme a Marcello Forte al violoncello e Gabriele Greco al pianoforte faremo “Il giro del mondo in… 12 compositori”.

“Il giro del mondo in… 12 compositori”. è un concerto diverso dal solito, nato dalla volontà del duo formato da Marcello Forte e Gabriele Greco di proporre un programma vario, accattivante e di grande attrattiva per il pubblico. Gli ascoltatori, attraverso le musiche di dodici diversi compositori, saranno accompagnati in un viaggio musicale che fa tappa in svariati Paesi d’Europa e d’America. Non mancherà, inoltre, un tributo al tango, che verrà omaggiato con musiche di Piazzolla (Le Grand Tango) ma anche attraverso l’esecuzione di un nuovo brano del compositore tarantino Maurizio Lomartire, dal titolo Tango para Luis.

Al termine dello spettacolo, come sempre, un gustoso aperitivo, buona occasione per un commento a caldo della performance musicale in compagnia degli artisti.

Marcello Forte si è diplomato giovanissimo in violoncello con il massimo di voti e lode sotto la guida del Maestro Giuseppe Simeone. Ha intrapreso l’attività concertistica come membro del Trio Paisiello con il quale ha ottenuto premi e riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali e con il quale ha rappresentato l’Italia, per la musica da camera, all’Aterforum di Ferrara, registrando per Rai Radiotre. In duo è risultato vincitore di numerosi concorsi di musica da camera e della selezione per concerti in Italia e all’estero indetta dalla Associazione Liszt di Roma. Vincitore della prestigiosa rassegna di violoncello di Vittorio Veneto, ha anche ottenuto nel 1985 la borsa di studio per il posto di 1° violoncello dell’Orchestra Giovanile Pugliese “Franco Ferrara”. Primo violoncello di numerose orchestre (ICO del Magna Grecia, Orchestra Filarmonica Marchigiana, Orchestra del Petruzzelli di Bari, Orchestra da camera di Benevento, Orchestra “A.Vivaldi” di Lecce), ha suonato sotto la direzione di Maestri quali Bellugi, Renzetti, Martin, Gutter, Kalmar, Tiboris, Franci, Kuhn, Marvulli, Bacalov, Mastrangelo.

Gabriele Greco si è diplomato in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode, sotto la guida di Roberto De Leonardis, presso il Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli (BA). Ha frequentato le masterclass tenute da noti pianisti quali Pierluigi Camicia, Aldo Ciccolini, Benedetto Lupo, Joaquín Soriano, Andrea Lucchesini, Nelson Delle Vigne, Riccardo Risaliti, Paolo Bordoni, Cristiano Burato, Jeffrey Swann. In seguito ha approfondito i suoi studi conseguendo un Master di I livello sul repertorio per solista e orchestra presso il Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli. Inoltre è stato allievo di Maria Tipo e Pietro De Maria presso la Scuola di Musica di Fiesole. La sua attività lo ha visto impegnato come solista con varie orchestre tra cui l’Orchestra Sinfonica della Magna Grecia e l’orchestra dell’Associazione Mozart Italia di Milano, collaborando con direttori quali Nicola Ventrella, Alfredo Luigi Cornacchia e Aldo Bernardi. Molto attivo nella musica da camera, ha eseguito in prima mondiale, con la violinista belga AnneSylvie Primo, la Sonata n.3 per violino e pianoforte del compositore belga Jean-Pierre Waelbroeck. L’eleganza del suo fraseggio, la qualità del suono e la profondità nell’interpretazione sono sempre state apprezzate sia dal pubblico che dalla critica.

Prevendite disponibili presso la sede della Camerata Musicale Salentina, online e nei punti vendita del circuito Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE
J. S. Bach – Arioso
G. Cassadó – Requiebros
C. Debussy – Clair de lune
D. Popper – Tarantella op.33
S. Rachmaninov – Andante dalla Sonata op.19
F. Chopin – Introduzione e Polacca brillante op.3
G. H. Witte – Stück op.14 n.1
E. Bloch – Simchas Torah (dalla Suite “Baal Shem” B.47)
A. Carolina – Resta (arrangiamento di Alfonso Girardo)
S. Joplin – The Strenuous Life
A. Piazzolla – Le Grand Tango
M. Lomartire – Tango para Luis

PREZZI dei BIGLIETTI
Posto Unico: Intero € 15, Ridotto* € 12, Convenzione** € 10

* RIDOTTO: Over 65 | Docenti | Studenti
** CONVENZIONE: Soci FAI | Soci Soroptimist | Abbonati 53^ Stagione CMS | Dipendenti BPP Banca Popolare Pugliese | Dipendenti e Studenti Unisalento

I disabili in carrozzina hanno diritto all’ingresso gratuito.
Le riduzioni verranno applicate dietro presentazione del relativo documento che le consente.

Per l’acquisto online e nei punti vendita del circuito Vivaticket è previsto un diritto di prevendita aggiuntivo di 1,50 € per i biglietti e 3,50 € per l’abbonamento.

PREZZI SPECIALI:
UNDER 35, SCUOLE, DISABILI e ACCOMPAGNATORI, GRUPPI (almeno 8 persone)
E’ disponibile una quantità limitata di posti a tariffa speciale per Under 35, scuole, disabili e accompagnatori, gruppi di almeno 8 persone, allievi ed accompagnatori di scuole di musica in convenzione. Questa tariffa è in vendita solo presso gli uffici della Camerata Salentina o con bonifico. Contattaci!
Posto Unico: 10 €
Info per accedere alla promozione: 0832 309901 – 348 0072655
Email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com

CARTA DEL DOCENTE E 18APP
Anche per questo evento è possibile l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLI DAL VIVO o CONCERTI.

BIGLIETTO SOSPESO
Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque, con soli 2 €, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti.
Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro. Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.