Giovedì 27 aprile al Teatro Politeama Greco di Lecce “Tributo a Mina”

123

LECCE – Il prossimo 27 aprile, alle ore 20.45, al Teatro Politeama Greco si chiude la terna dei Concerti di Primavera della Oles.  Il concerto si preannuncia coinvolgente per essere un “Tributo a Mina” preceduto, nella prima parte, da  classici molto noti:  musiche di Rossini,  Khacharurian,  Ponchielli, Saint Saens, Alonso, brani del grande repertorio Sinfonico legati alla danza.

 

Sarà il Direttore Paolo Lepore a condurre la OLES in un viaggio appassionato tra le canzoni più intriganti interpretate da MINA, Anna Maria Mazzini, voce sublime che da oltre  mezzo secolo scandisce la colonna sonora dei nostri amori musicali e non solo.

Arrangiati da Silvestro Sabatelli per orchestra sinfonica e quartetto ritmico, interpretati dalla Vocalist Stefania Di Pierro, i brani più famosi e noti della “Tigre di Cremona” ,  da “E se domani” alla “La Banda”,   saranno il giusto omaggio della Orchestra OLES alla musica italiana dei nostri giorni nella sua dimensione più popolare e nella sua accezione più colta, quella dei grandi interpreti del nostro tempo.

 

Il concerto del 27 è realizzato con la collaborazione della Scuola di Cavalleria dell’Esercito Italiano che festeggia quest’anno il 200° anniversario dalla sua fondazione. Nel ricco programma degli eventi della storica Istituzione anche questo concerto per il quale la Scuola ha offerto un significativo supporto logistico.