“La strada non è una giungla… a scuola”. Al via in Puglia le giornate di sicurezza stradale

56

BARI – Una serie di giornate dedicate alla promozione della cultura della sicurezza stradale in varie scuole secondarie pugliesi di I° e II° grado: è il progetto “La strada non è una giungla… a scuola” organizzato dall’Asset – Agenzia Regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosotenibile del Territorio, nell’ambito delle attività del Cremss – Centro Regionale di Monitoraggio della Sicurezza Stradale. Il primo appuntamento si è tenuto stamattina all’Istituto comprensivo S.D.Bosco – Manzoni di Sannicandro di Bari.

“Visto il successo riscontrato tra ragazzi e docenti con il campionato studentesco on-line ‘La strada non è una giungla’, ormai giunto alla settima edizione coinvolgendo 50 scuole pugliesi – spiega il direttore generale di Asset, Elio Sannicandro – abbiamo deciso di ampliare il nostro progetto intervenendo per la prima volta nelle scuole con giornate specifiche dedicate alla sicurezza stradale, tra informazione e formazione per le nuove generazioni di conducenti. Il susseguirsi di notizie sulla perdita di giovani vite a causa di incidenti stradali, ci inducono a insistere su azioni precise volte a modificare il comportamento dei ragazzi e della cittadinanza, per una mobilità sempre più sicura e sostenibile”.

Le giornate, coordinate dal responsabile del Cremss di Asset, Piepaolo Bonerba, prevedono due momenti: una prima parte dedicata alla teoria con l’intervento di esperti dell’incidentalità stradale – a cominciare dalla Polizia Stradale – e la proiezione delle principali campagne di comunicazione sulla sicurezza stradale e sulla mobilità sostenibile; quindi una seconda parte pratica che mette i ragazzi davanti a percorsi esperienziali con specifici visori in grado di alterare la percezione dello stato di guida come se si fosse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o in stato di ebbrezza. L’obiettivo, dunque, è poter fornire ai ragazzi degli “alert” su ciò che dovrà essere il loro futuro stile di vita, sia da conducenti sia da pedoni.

Prossimi incontri: 5 maggio al Resta – De Donato di Turi; 10 maggio all’Istituto Comprensivo Gramsci Pascoli di Noicattaro; 12 maggio all’IIS Da Vinci – Agherbino di Noci; 15 maggio al Losapio San Filippo Neri di Gioia del Colle. In via di definizione le date per le altre province.