N&B Mareterra Festival Bari, sabato 29 aprile l’Ensemble Gilles Binchois in Cattedrale

27

BARI – Uno dei gruppi di riferimento della musica antica sulla scena internazionale, l’ensemble francese Gilles Binchois, fondato nel 1979 da Dominique Vellard, sarà il grande protagonista del concerto «Like a Glad Bird» che si terrà sabato 29 aprile (ore 20), nella Cattedrale di Bari, per l’N&B Mareterra Festival 2023. Ospite d’eccezione, il Gilles Binchois è riconosciuto a livello mondiale come punto di riferimento per l’esecuzione del repertorio medievale e rinascimentale. E per l’occasione si esibirà in versione quartetto con Dominique Vellard (tenore e direzione), Anne-Marie Lablaude (soprano), Francesca Benetti (soprano e tiorba) e Gilberto Scordari (organo).

Il programma del concerto, che prende il titolo da un verso («Felice come un uccello») tratto da «Gitanjiali», poema del premio Nobel Rabindranath Tagore, scrittore, drammaturgo e filosofo bengalese, prevede l’esecuzione di alcuni classici del repertorio italiano del Seicento di Monteverdi, Grandi, Merula e Kapsberger assieme a nuove creazioni musicali in prima esecuzione italiana, fra cui una dedicata proprio ai versi di Tagore.

L’evento, a ingresso libero, è realizzato in collaborazione con la Parrocchia Cattedrale di Bari. Il Festival, inauguratosi il 20 marzo a Monopoli con il tradizionale appuntamento dedicato all’inizio della primavera (Equinotium), proseguirà nel mese di giugno a Bari (21 giugno, Cattedrale) con un appuntamento dedicato all’inizio dell’estate (Solstitium) e a Martano (24 giugno, Naturalis Bio Resort) con un dialogo tra folk irlandese e pizzica salentina (Folk Meetings).