Venerdì 5 e sabato 6 maggio a Lecce “Disperato Erotico Stomp” Tributo a Lucio Dalla, con Francesco Spedicato, Claudia Presicci, Luigi Giungato e Alessandro Casciaro

58

LECCE – Ancora una volta la musica anima uno spettacolo profondo e travolgente che riporta accanto sulla scena Francesco Spedicato e la giovane Claudia Presicci in un originale tributo al mitico Lucio Dalla scritto e diretto da Luigi Giungato. Venerdì 5 e sabato 6 maggio (ore 19.00) i riflettori del teatrino dell’Orpheo Space (via Moricino 10) a Lecce si accendono su “DISPERATO EROTICO STOMP” Tributo a Lucio Dalla. È uno degli appuntamenti più attesi della rassegna ricostruiAMO 2023. Si tratta infatti di una nuova produzione originale firmata da Orpheo dopo i successi delle precedenti tra cui Tito – Il cantante piccoletto dedicato a Tito Schipa, prodotto per il progetto “Stregati dalla Musica” che ha portato a teatro oltre 75mila bambini e ragazzi delle scuole pugliesi.

 

È sera. Un uomo è in mutande sul divano. Così comincia un viaggio che lo porterà attraverso una città notturna, alla ricerca del suo amore perduto, tra mille storie, incontri, baruffe e avventure, per potersi perdere o, forse, per ritrovarsi.

Grazie alle suggestioni degli infiniti racconti scritti e cantati da Lucio Dalla durante tutta la sua carriera, Disperato Erotico Stomp diviene una fiaba emozionante e struggente, un tragicomico vagabondaggio di due innamorati tra le strade di una città che è tutte le città del mondo, tra vicoli popolati da delinquenti e suonatori, balere di periferia, cinema, ballerini, taverne e piazze illuminate dalla luna. Traghettati dalla musica sul mare profondo di alcuni dei più celebri testi del cantautore bolognese, Francesco Spedicato, a cui si deve anche l’ideazione e la direzione musicale dello spettacolo, Claudia Presicci e lo stesso Giungato daranno corpo e voce a un racconto controverso, divertente, scabroso, una storia figlia di altre storie: una sera dei miracoli in cerca di un’ultima luna da prendere tra le mani e portarsi via.

Ad accompagnare la narrazione il Maestro Alessandro Casciaro al pianoforte, con la partecipazione straordinaria di Marco Chiriatti al sax. Suono curato da Domenico Stricchiola e Luci di Angelo Rosato.

 

Biglietto intero € 8 (ridotto € 6).

Per info e prenotazioni: biglietteria dell’Orpheo Space – via Moricino 10/a Lecce

Tel. 3911837328 – dal lunedì al venerdì, dalle ore 16:00 alle ore 20:00

 

Tutti gli eventi della rassegna sono aperti da una breve esibizione dei ragazzi partecipanti ai laboratori del progetto “No child left behind”, sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese. In questo caso protagonisti sono Leonardo Agrimi, Filippo Busetta, Rossana Capparelli, Renata Maietta, Giacomo Oliva, Lorenzo Pareo.

 

“DISPERATO EROTICO STOMP” Tributo a Lucio Dalla è il penultimo appuntamento della rassegna “ricostruiAMO” dell’Orpheo Space di Lecce.

Ideata dall’associazione “Orpheo per l’alba di domani” e in programma fino al 19 maggio nel neo nato teatro dell’Orpheo Space, in via Moricino 10, a Lecce, nel Quartiere Stadio. Partita a febbraio, propone sette appuntamenti con altrettante produzioni artistiche pugliesi, quattro delle quali originali, ospitando artisti come Emanuela Gabrieli, Antonio Castrignanò, Eliseo Castrignanò, La Bussola Teatro, #OfficineOrpheo, Patrizia Miggiano, Francesco Spedicato, Claudia Presicci, Alessandro Casciaro, Luigi Giungato, Sviatlana Rynkova, Luca Basile, Nick Gambino, Laura Cassone.

Attori, registi, musicisti, cantanti, eccellenze del panorama teatrale e musicale che con entusiasmo hanno accolto l’invito a calcare il nuovo palcoscenico dell’Orpheo Space e con i loro lavori e progetti artistici hanno contribuito alla realizzazione di un calendario variegato e divertente ma anche teso a creare occasioni per far riflettere ed avviare insieme una ricostruzione attiva dei rapporti fra persone che condividono la passione per l’arte.

Con “ricostruiAMO” Orpheo Space si presenta dunque alla città e al Salento con una nuova attrezzatissima sala concerti e spettacoli da 90 posti e si candida a pieno titolo a diventare uno spazio fruibile e inclusivo, un punto di riferimento per gli artisti e per gli appassionati di musica, teatro e arte.

La rassegna è anche un banco di prova per i ragazzi che frequentano i laboratori di musica e teatro. Tutti gli appuntamenti, infatti, sono aperti dalle performance dei giovani talenti del progetto “No child left behind”, sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

 

Prossimi appuntamenti

–        05 maggio 2023 – ore 19.00

“DISPERATO EROTICO STOMP” Tributo a Lucio Dalla

con Francesco Spedicato, Claudia Presicci e Alessandro Casciaro (scritto e diretto da Luigi Giungato)

 

–        19 maggio 2023 – ore 19.00.       *Ingresso gratuito*

“ORPHICS” Presentazione ufficiale del progetto

con Luca Basile, Nick Gambino, Francesco Spedicato e Laura Cassone

 

Direttore artistico: Francesco Spedicato

Direttore di produzione: Andrea Rizzo

 

ORPHEO SPACE

Nel 2018 in via Moricino 10, a Lecce, nel Quartiere Stadio, nasceva Orpheo Space, un nuovo spazio in città dedicato alla musica e all’arte, un grande luogo di condivisione creativa a cura dei fratelli musicisti e autori leccesi Francesco e Matteo Spedicato e del socio Andrea Rizzo. In questi quattro anni (di cui due di pandemia!) tanti piccoli talenti sono sbocciati in casa Orpheo. Adesso, invece, è un nuovo teatro a nascere, sempre all’interno dell’Orpheo Space. Un piccolo teatro che si presenta già con la sua prima rassegna. Un nuovo palcoscenico per la città di Lecce.

 

FRANCESCO SPEDICATO, cantante, autore e produttore del programma di didattica e teatro musicale “Stregati dalla musica”. La rassegna nasce nel 2016/2017 con il libro “Tito-Il cantante piccoletto” da cui è stato tratto l’omonimo progetto di teatro musicale e prosegue con la fortunata serie di libri/spettacolo della collana “Easy libretto”: “L’elisir d’amore” (2017/2018), “Il barbiere di Siviglia” (2018/2019), “La Traviata” (2019/2020). Negli ultimi quattro anni il progetto ha coinvolto oltre 75mila bambini e ragazzi delle scuole pugliesi, attestatosi, nel suo genere, come uno dei più grandi d’Italia.

Spedicato, dal 2018, dirige l’Orpheo Space.