Da Bobby Solo al premio Satyrion: ecco l’estate leporanese

Decine di eventi sino a settembre, tutti gratuiti, per residenti e turisti

54

LEPORANO (Taranto) – Torna, come da tradizione,“Rivivi l’Estate Leporanese” all’insegna di spettacoli, cultura e sport con ospite di questa edizione 2023 il miticoBobby Solo che sarà a Leporano il prossimo 3 agosto in concerto gratuito (ore 21, piazza Maria Immacolata). Ma non è tutto perché ad infiammare il pubblico saranno anche i Palasport, tribute band ufficiale dei Pooh (1 agosto, Batteria Cattaneo). E non finisce qui.

«È la nostra prima estate da Bandiera Blu- commenta il sindaco di Leporano, Vincenzo Damiano– e siamo particolarmente emozionati. L’importante riconoscimento è arrivato a poche settimane dall’avvio della stagione estiva che, anche quest’anno, si preannuncia particolarmente intensa sia in termini di presenze turistiche che di intrattenimento, con appuntamenti gratuiti quasi ogni sera, sino alla fine del mese di settembre». Tutti i dettagli del cartellone, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni del territorio,sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nel castello Muscettola. «Da molto tempo- ha sottolineato l’assessore al Turismo, cultura e spettacolo Iolanda Lotta– Leporano si è distinta per le numerose iniziative del periodo estivo che perseguono una duplice finalità: da un lato offrire spettacoli variegati ai nostri concittadini e al pubblico in arrivo anche da altre località e, dall’altro, promuovere sempre più la nostra vocazione turistica».

Eventi che sono anche promozione del territorio e riscoperta della propria storia: dalle visite guidate nel centro storico e nel castello a cura di Discoverart (2 e 6 agosto) alla serata dedicata al Tarantismo in Puglia (24 agosto) con conferenza, spettacolo a tema e concerto dei Tamburellisti di Torrepaduli. Poi, il 23 settembre, il prestigioso Premio Internazionale Satyrion per l’archeologia, giunto alla sua XXIV edizione, a cura della Proloco di Leporano.Ad agosto ci saranno anche il corteo storico “Memoria degli spartani” (26) e nella baia di Saturo “L’enigma dei Partheni reading delle origini” (27). Sempre domenica 27 agosto la XVI edizione di Donna dei due mari “Premio eccellenza donna 2023” e lafinalissima del concorso Ladymiss.

Immancabile il teatro: dalla commedia“Un funerale da 110 e lode” (27 luglio) a “I Briganti di Trazzonara”(11 agosto), mentre il 29 arriva il monologo “1939 – Una vita a Domino” di e con Alfredo Traversa. Tra gli appuntamenti imperdibili: il 20 luglio “Cartoline dalla Puglia”, antologia di racconti e mostra fotografica a cura del circolo fotografico Il Castello con letture di Tiziana Risolo con l’organizzazione dell’associazione “Opportunità alla pari” e l’8 settembre “Punta”, testo di Luisa Campatelli con Tiziana Risolo e la regia di Alfredo Traversa.

Nella rassegna, spazio alla musica con “Musica nei vicoli” il 15 luglio con lo speciale Carnevale estivo, il 9 agosto “Musica nei vicoli” – serata Bandiera Blu con il concerto dei Banana’sRepubliq, Tarrega Senior Orchestra, i tamburellisti di Otranto, i Napolatino (1 settembre), il violinista Francesco Greco (9 settembre) e molto altro.Per la Festa della Madonna delle Grazie, i concerti di Michele D’Andria (19 agosto) e il 20 di Doc – tributo ai cantautori italiani.

Immancabili le presentazioni di libri: tra queste, il 14 luglio, “Storie di chi investe nella felicità del territorio” di Tiziana Grassi e “Un viaggio tra le persone” di Giovanni Battafarano, il 21 “L’ospite inatteso” di Attilio Romita, il 7 agosto “Mio fratello. Tutta la vita con Peppino” a cura di Giovanni Impastato.

Dal 28 al 30 luglio, nella Batteria Cattaneo, la Festa Usb con ospiti: Modena City Ramblers, Vasconnessi, 50 Special e il cabaret di Alberto Farina, Giobbe Covatta e Valentina Persia.