Miss Italia, Ilaria Lapalombella è Miss Cinema Puglia

37

Ilaria Lapalombella, 19enne di Bitetto, studentessa di Scienze dell’educazione e della formazione, è Miss Cinema Dr. Kleein Puglia.

È stata eletta nella finale regionale di Miss Italia svoltasi giovedì 31 luglio nella grande piazza Vittorio Emanuele II a Giovinazzo, perla dell’Adriatico che è stata scelta per spot pubblicitari, set televisivi e cinematografici.

A votarla una giuria presieduta da Francesco Cervone, presidente del consiglio comunale di Giovinazzo, e composta da: Mariangela Stufano, Miss Puglia 2000; Riccardo Di Matteo, console onorario Repubblica Ceca;  AnnalisaDemichele, responsabile Italia di Dr. Kleein; Annarita Granatiero, modella; Francesca Urbano, insegnante ed ex modella; Francesco Minervini, Liana Tattoli e Chicca La Penna, imprenditori.

L’evento è stato organizzato dalla Carmen Martorana Eventi, esclusivista interregionale di Miss Italia Puglia e Basilicata, con il patrocinio della Città di Giovinazzo.

A condurlo Christian Binetti, apprezzato “presentattore” tra le altre cose del programma televisivo Miss Italia Puglia e Basilicata in onda su Antenna Sud, ma la serata è stata impreziosita dalle esibizioni di Tiziana Loconsole, sosia nazionale di Raffaella Carrà, e dalle esilaranti incursioni di Lilia Pierno, suocera di Checco Zalone in “Quo vado” e protagonista della puntata di Forum più visualizzata.

L’hair style delle aspiranti miss è stato curato da Giuseppe SifannoHair Couture di Bitonto e Milano e Atelier dei Capelli di Giovinazzo per Framesi, la multinazionale italiana dell’hairbeauty professionale, mentre il make-up dallo staff di Mariagrazia Mininni, direttrice della SEMININNI Scuola di estetica e make-up di Barletta.