Domenica 10 settembre “Salve Regina” concerto per voce e organo a Gallipoli

88

GALLIPOLI – Ancora un appuntamento per voce e organo al Festival Organistico del Salento, domenica 10 settembre alle ore 20 presso la Chiesa di Santa Maria degli Angeli di Gallipoli (ingresso libero). Il contralto veneziano Giovanna Dissera Bragadin e l’organista Francesco Scarcella, direttore artistico del FOS, sono i protagonisti del concerto intitolato “Salve Regina”, che prende il nome dal Salve Regina di Bassani, in programma, e da brani dedicati alla Beata Vergine di Scarlatti, Monferrati e Legrenzi. Non mancano pagine solistiche all’organo, come la “Toccata in Do” di Leonardo Leo e il “Concerto par Mr Vivaldi” di Johannes de Gruytters (dal Concerto per violino e orchestra in Sol maggiore RV 310 di Antonio Vivaldi, in un adattamento di Francesco Scarcella). Il maestro Scarcella suonerà l’organo custodito nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli, risalente alla fine del Settecento (attribuito a Carlo o Michele Sanarica) e restaurato nel 2022 ad opera di Nicola Canosa, dopo anni di inattività e silenzio, grazie a un fondo della Regione Puglia per il recupero e la valorizzazione dei beni ecclesiastici.

Organista apprezzato anche come clavicembalista, fortepianista e direttore d’orchestra, Francesco Scarcella si è specializzato nel repertorio tastieristico rinascimentale, barocco e classico, privilegiando l’uso di strumenti storici. Si occupa attivamente della riscoperta e della salvaguardia del patrimonio organario della Puglia, nonché del repertorio organistico, promuovendone il restauro, la revisione e la divulgazione concertistica. È tra l’altro ispettore onorario del Mibac per gli organi storici presso la Soprintendenza Archeologica, Belle arti e Paesaggio delle province di Lecce, Brindisi e Taranto.

Nata a Venezia, Giovanna Dissera Bragadin si diploma in flauto traverso, in canto gregoriano, in musica liturgica pre-polifonica e in strumenti antichi presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. Intraprende poi lo studio del canto con Sherman Lowe e frequenta i corsi di prassi esecutiva del canto barocco sotto la guida di Edward Smith, Clodine Ansermet, Gloria Banditelli e Jill Feldmann. Ha registrato per le case discografiche Tactus, Rivo Alto, CPO, Dinamic,Rivo Alto. Svolge un’intensa attività concertistica in vari ensemble in Italia ed all’estero (USA, Germania, Belgio, Ungheria). Dal 2011 collabora con l’associazione Musica Venezia.

Il FOS è organizzato dall’Istituto di Cultura Musicale J. S. Bach di Tricase, con il sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Puglia, il patrocinio del Conservatorio Tito Schipa di Lecce, di Unisalento, nonché di tutte le Diocesi leccesi. Sponsor Caroli Hotels, IG Forniture e Alta Energia.

Tutti i concerti del Festival sono a ingresso libero.