Off-White™ celebra la Puglia con uno speciale evento a Trani

82

TRANI (BAT) – La Puglia ancora protagonista di grandi marchi internazionali. Off-White™ sceglie la città di Trani come scenografia privilegiata.

In un ideale filo rosso che lega arte e moda, per tutto il prossimo week end, sabato 16 (dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 18,00) e domenica 17 settembre (dalle 16,30 alle 21,00), con il patrocinio della Città di Trani, il Monastero di Santa Maria di Colonna, recentemente restituito al suo splendore dopo un lungo restauro, sarà palcoscenico di una fashion exhibition dei capi di sfilata Off-White™ e personalizzato con esclusivi allestimenti del brand. Installazioni di abiti ‘site specific’ del grande marchio internazionale interagiranno con la storia, l’arte e l’architettura millenaria del sito, che insiste sulla meravigliosa penisola tutta proiettata sul mare di Capo Colonna a sud della città, in un dialogo costante tra contemporaneo e passato.

Un grande regalo alla città di Trani e a tutto il territorio.

Una grande opportunità per valorizzare la riqualificazione di beni storici restituiti alla libera fruizione dei cittadini e dei turisti, attraverso eventi culturali che favoriscono lo sviluppo del territorio in chiave moderna e internazionale.

Un appuntamento con il bello che eleva il binomio arte e creatività.

Ieri sera Off-White™ ha presentato con uno speciale allestimento in terrazza e un cocktail party presso Palazzo Pugliese la sua capsule collection disegnata in esclusiva per Nugnes, punto di riferimento per gusto ed eleganza del fashion e del luxury retail del territorio. La storica boutique Nugnes in corso Vittorio Emanuele anima Palazzo Pugliese, già vincitore del Prix Versailles che celebra i migliori progetti di architettura e design in grado di promuovere una sostenibilità intelligente che tenga conto dell’impatto ecologico, sociale e culturale. Proprio il palazzo storico, grazie alla visione di un imprenditore illuminato come Savino Cortellino, promotore di una straordinaria opera di recupero degli affreschi e del piano nobile, sposata poi da Nugnes, proietta la perla dell’Adriatico verso il futuro, puntando sull’attrattività e sul turismo della moda del segmento luxury.

Nella boutique è stata presentata la capsule collection Off-White™ composta da capi di abbigliamento e accessori caratterizzati dal colore rosa – tipico delle sfumature della pietra di Trani e colore prediletto di Nugnes – nella sua nuance rosa antico.

Una nota speciale legata alla collezione riguarda la borsa “Jitney”, una delle icone e best seller di Off-White™: per l’occasione l’artista pugliese Angelo Milano di StudioCromie ha personalizzato dieci borse attraverso una tecnica di serigrafia stampata a mano con mezzi autocostruiti, trasformando gli accessori in vere e proprie opere d’arte. Sempre dal ieri 15 settembre, due vetrine della facciata dello store sono dedicate ad Off-White™ e caratterizzate da un allestimento originale pensato per l’occasione; a fare da sfondo ai look ci saranno, infatti, delle luminarie a forma di freccia (Arrow), simbolo iconico di Off-White™.

 

Off-White™ c/o Virgil Abloh

Fondato nel 2013, Off-White™ definisce il grigio come il colore che si situa tra il bianco e il nero. Come marchio, le sue collezioni stagionali di abbigliamento maschile e femminile, gli accessori, i prodotti di arredo e pubblicazioni che esprimono una visione culturale attuale. Queste collezioni si ispirano alla tradizione, con particolare enfasi sulla creazione di capi che possiedono una forte identità progettuale. Con uno studio di design con sede a Milano, il marchio trae ispirazione dalla storia e dall’artigianato del Paese, ma adotta anche una prospettiva globale sul design e sulle tendenze. Con una chiara visione di unire la realtà dell’abbigliamento quotidiano con l’espressione artistica dell’alta moda, il direttore creativo e designer Virgil Abloh ha esplorato i concetti della cultura giovanile nel contesto contemporaneo. In breve, Off-White™ è un marchio di moda che si posiziona in una zona grigia tra i mondi del bianco e del nero, riuscendo a catturare la cultura e l’energia giovanile contemporanea. Con un approccio di design accattivante.