Domenica sulla muraglia di Bari va in scena Muragliainarte

40

BARI – Domenica 19 novembre lungo la muraglia di Bari nel tratto compreso tra il Fortino Sant’Antonio e Piazza San Pietro, si terrà “MuragliainArte” evento di arte e musica organizzata dal Municipio I nell’ambito della programmazione culturale.

La cultura eleva l’anima – ha affermato Angela Perna presidente della commissione Risorse e qualità della Vita” del Municipio I – e siamo felici di realizzare un evento in una location così importante per la città”.

Per tutto il coso dell’evento lungo il percorso si terrà la rassegna “Il mare sopra, il Mare sotto” che consisterà in due mostre, una di pittura realizzata da Artisti X Bari e una fotografica a cura di Michele Carnimeo, ma anche di opera d’arte collettiva realizzata nel corso della serata.

A partire dalle 17 lungo il percorso si terranno vari spettacoli dedicati all’arte di strada. Ci sarà lo spettacolo di burattini “Siamo le marionette” di e con Roberto Lanave e lo show di arte circense e giocoleria “Roundez vous” con Mister Santini, che sarà ripetuto a cadenza di 30 minuti per due volte.

In programma alle 17.30 circa in largo Annunziata (strada Santa Chiara) si terrà l’esibizione di Elio Arcieri e i Funkcool, musica funke jazz con Elio Arcieri in voce, Gianluca Fraccalvieri al basso, Fabio delle Foglie alla batteria, Vincenzo Gentile alle tastiere e Bruno Tassone al sassofono.

Alle 18.30, da piazza Ferrarese, partirà il corteo storico a cura di Gino Vetrani e la Pro Loco di Barletta, che si muoverà lungo la muraglia fino a piazza San Pietro.

Alle 20.30 al fortino Sant’Antonio si terrà lo spettacolo “Duality” con gli artisti di starada Yin e Yang, che sarà ripetuto a cadenza di 30 minuti per 2 volte.

Dalle 19.15 in Largo Maurogiovanni, si terrà il concerto “Aretha e Sisters in Soul” di Amelia Milella con le Sister Queens in voce accompagnate da Venanzio Bratta alle tastiere, Alessio Campanozzi al contrabbasso, Lorenzo Cellamare alla batteria e Pasquale Ninni alla chitarra elettrica.

A chiudere la carrellata di spettacoli sarà Giuliano Ciliberti, il quale in piazza San Pietro, dalle 21 proporrà “Italianissima, 20 anni di successi ’70-‘80”. Con lui, impegnato in voce, ci saranno Pippo Lombardi alle tastiere, Beppe Brizzi alla batteria e Roberto Iniciardi alle chitarre e al contrabasso.

Proporremo una programmazione multidisciplinare – ha dichiarato Angela Cataldo, direttrice artistica della manifestazione – con concerti musicali e manifestazioni varie dislocate lungo la muraglia, incentrati tutti sul tema del mare, centrale nella cultura della città”.