Presentato a Palazzo di Città il “Villaggio della Prevenzione” della Lilt Bari, dal 14 al 16 dicembre in Piazza Libertà

20

BARI – Si è svolta ieri, nella sala giunta di Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione del “Villaggio della prevenzione”, iniziativa promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) di Bari a favore della prevenzione oncologica.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune e della Asl di Bari ed è realizzata in collaborazione con la Brigata Meccanizzata Pinerolo dell’Esercito Italiano, il corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana e l’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) comunale di Bari e con il supporto dell’Associazione Diabetici di Bari e della SOPHI (Solidarietà Odontoiatrica per Handicap e Infanzia).

Il Villaggio sarà allestito in piazza Libertà da giovedì 14 a sabato 16 dicembre e offrirà la possibilità a cittadine e cittadini di sottoporsi gratuitamente a diversi tipi di esami di laboratorio e strumentali, visite e consulenze.

Sono intervenuti alla conferenza stampa il sindaco Antonio Decaro, l’assessora al Welfare Francesca Bottalico, il presidente nazionale di Lilt Francesco Schittulli, la presidente di Lilt Bari Marisa Cataldo, il generale Gabriele Lupini, ispettore nazionale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana, e il presidente di Avis Comunale di Bari Nicola Iacobbe. Presenti, inoltre, i rappresentanti di tutte le realtà che contribuiscono all’organizzazione dell’evento e che durante la tre giorni cureranno iniziative, seminari e laboratori per i bambini.

Il Villaggio si inserisce nella prima edizione di Liltxmas, l’evento che abbraccia l’apertura di un nuovo ambulatorio a Gravina in Puglia, diverse attività dedicate ai più piccoli e due momenti di convivialità a Bari: il “Lilt Christmas Concert”, diretto dal Maestro Paolo Lepore, che si terrà il 15 dicembre nella Chiesa di San Ferdinando e la cena di beneficienza “Natale con la Lilt” che si terrà il 16 dicembre nei saloni della Caserma Vitrani.

“Ci tenevo a essere qui con voi per ringraziare Lilt e tutti gli organizzatori per lo straordinario impegno grazie al quale tante persone potranno beneficiare di screening e visite gratuite nei tre giorni del Villaggio della prevenzione – ha sottolineato il sindaco Decaro -. Saranno giorni fondamentali anche per spiegare a tutte e a tutti l’importanza della prevenzione. Grazie alla prevenzione e alla ricerca, infatti, sono stati fatti autentici passi da gigante negli ultimi anni, che hanno consentito di rendere sempre più efficaci le cure a disposizione per molte patologie. Bisogna, quindi, proseguire in questa direzione, ed essere al fianco di tutte le iniziative utili in questo senso. Voglio ricordare, inoltre, che è molto importante ciò che fa Lilt non solo per la prevenzione e la cura, ma anche per essere accanto alle persone e alle loro famiglie, per dare supporto emotivo e condividere esperienze e soluzioni. Grazie, quindi, per questo bellissimo progetto che avrà luogo in un periodo molto importante dell’anno come quello delle festività natalizie, in cui sentiamo ancora più forti i legami tra le persone e la spinta ad essere vicini e prenderci cura degli altri”.

“Come Comune di Bari siamo orgogliosi di essere al fianco della Lilt e di tutti gli altri importanti partner coinvolti in questa bellissima iniziativa del Villaggio della prevenzione – ha commentato Francesca Bottalico -. Come ricordiamo spesso, una città che cura è una città che si prende cura. Questo progetto che consente di favorire la prevenzione oncologica rappresenta una straordinaria occasione di coesione sociale e di solidarietà. Organizzare screening gratuiti per tante persone che, per difficoltà economiche e altri ostacoli, spesso si sottopongono a queste visite per la prima volta vuol dire, infatti, prendersi cura gli uni degli altri. Ed è anche un modo per umanizzare sempre più le visite e i controlli medici, rafforzando la dimensione della cura, avvicinandola alle nostre piazze e alle persone. Per rilanciare sempre di più lo sforzo per promuovere il benessere di tutte e di tutti”.

“Voglio ringraziare tutti coloro che stanno contribuendo alla buona riuscita di questa iniziativa, l’Esercito, le associazioni e il Comune di Bari perché le malattie oncologiche possono essere sconfitte solo attraverso la prevenzione – ha evidenziato Francesco Schittulli -. Anch’io darò il mio contributo alle attività di screening che saranno realizzate presso il Villaggio della prevenzione della Lilt-Bari. E mi farò promotore presso il consiglio direttivo nazionale della Lilt perché questa iniziativa si trasformi in Festival nel marzo del 2024, in occasione della Settimana della Prevenzione. Vogliamo fare della prevenzione un metodo di vita”.

“Con la “costruzione” del Villaggio della Prevenzione, la Lilt Bari propone una concreta azione di sensibilizzazione verso la cittadinanza barese – ha proseguito Marisa Cataldo -. La prevenzione non è mai troppa ed è l’unico strumento di cui disponiamo per verificare la possibile insorgenza di patologie oncologiche o per scoprire queste ultime nella prima fase della loro insorgenza ovvero quando non provocano danni irreparabili. L’allestimento del Villaggio nel cuore di Bari durante il periodo natalizio rappresenta per noi un’importante sfida. Perché la prevenzione oncologica è un diritto, e anche un dovere morale, per tutti, e deve essere resa possibile 365 giorni l’anno. Ahinoi, i tumori non conoscono le festività. Ci piace pensare al Villaggio come un luogo dove vinceranno la solidarietà umana e l’amore per la vita. Lo abbiamo “confezionato” immaginando di fare un grande regalo alle donne e agli uomini della nostra città. Tutte le attività, infatti, a partire dalle prestazioni mediche, saranno gratuite. Ringraziamo tutti coloro che hanno scelto di supportarci ed essere al nostro fianco. Il Villaggio si inserisce nella prima edizione dell’evento Liltxmas, che abbraccia l’apertura di un nuovo ambulatorio nella città di Gravina in Puglia, diverse attività dedicate ai più piccoli, e due momenti di convivialità, un concerto e una serata di beneficienza, perché per tutti sia un Natale con la Lilt”.

L’Esercito Italiano – è stato sottolineato durante la presentazione – è onorato di partecipare attivamente anche a questa manifestazione, sostenendo le attività della Lilt Bari con la quale collabora ormai da qualche anno e con cui ha organizzato numerose attività finalizzate alla tutela della salute. Ancora una volta il lavoro sinergico di organizzazioni eterogenee tra loro garantisce il successo di questo evento a dimostrazione che insieme si vince sempre, per aiutare i cittadini baresi ad abbracciare la cultura della prevenzione e della salute.

“La prima edizione di Liltxmas costituisce per Avis un ulteriore tassello per consolidare la collaborazione con la Lilt, per dare un segnale forte di partecipazione e solidarietà alla società civile – ha concluso Nicola Iacobbe -. Questo evento fa seguito a un’altra grande manifestazione organizzata a Bari in piazza della Libertà il 24 e 25 maggio scorsi, sempre in collaborazione con Lilt e Brigata Pinerolo: la Maratona del dono, durante la quale furono raccolte oltre 80 sacche di sangue. Nel corso di quella manifestazione, la Lilt mise a disposizione alcuni professionisti per effettuare visite mediche gratuite in piazza. L’iniziativa che presentiamo oggi servirà anche servirà a sensibilizzare non solo i donatori storici ma soprattutto i giovani a donare affinché ci sia sangue a sufficienza, innescando un meccanismo virtuoso legato alla cultura del dono, per aiutare se stessi e gli altri”.

 

 

 

Programma degli screening e degli eventi

 

Giovedì 14 dicembre

Ore 9.30 cerimonia inaugurale

 

 

 

Dalle 8 alle 12

Donazione del sangue

Dalle 10 alle 14

Controlli della pressione arteriosa

Elettrocardiogrammi
Screening glicemici
Dalle 10.30 alle 12.30
Screening mammografici – tecnico radiologo A. Acito
Dalle 10 alle 12
Visite cardiologiche – prof. P. Brindicci
Visite endocrinologiche – dottoressa L. Dell’Erba
Visite gastroenterologiche – dottor V. Mastrangelo
Dalle 11 alle 13
Colloqui con la psicologa – dottoressa S. Petrassi
Consulenze cosmetiche e trucco estetico per pazienti oncologiche  – dottoressa A. Diserio
Dalle 15 alle 18.30
Ecografie senologiche e mammografie – dottor G. Izzi, tecnico radiologo A. Acito
Dalle 15 alle 18
Visite cardiologiche – dottog G. Pagano
Dalle 15 alle 19
Visite gastroenterologiche – dottor V. Mastrangelo
Dalle 16 alle 18
Consulenze nutrizionali -dottoressa T. Loiacono
Dalle 17 alle 19
Visite urologiche – dottor G. Pizzuto
Consulenze cosmetiche e trucco estetico per pazienti oncologiche – dottoressa A. Diserio
Dalle 17 alle 18
Incontro. ‘Il cibo funzionale, la medicina dei sani’ – professoressa F. Corbo, professsoressa M. L. Clodoveo
Dalle 18 alle 19
Incontro. ‘Psiconcologia a tutto tondo’

Dottor G. Verrastro, dottoressa S. Petrassi, dottor M. Laforgia, dottoressa C. D’Elia

 

 

 

LILTXMAS KIDS

 

 

 

Dalle 10 alle 12              Babbo Natale barese e le sue sorprese

Dalle 17 alle 19              Laboratorio di trucco e tatuaggi – Scuola Materna Heidi

 

 

 

Venerdì 15 dicembre

Ore 11.30 collegamento da remoto con Gravina in Puglia per l’inaugurazione del nuovo Ambulatorio LILT – delegazione di Bari

 

Dalle 10 alle 14

 

Controlli della pressione arteriosa

Elettrocardiogrammi
Screening glicemici
Dalle 10 alle 12.30
Ecografie senologiche e mammografie -dott. G. Izzi, tecn. rad. M. Pontiggia
Dalle 10 alle 12
Visite cardiologiche -prof. P. Brindicci

Visite nefrologiche -dottoressa P. Angelini

Visite ecografiche –dottor L.Tito

Visite del cavo orale –dottor F. Tarallo
Dalle 10 alle 13
Colloqui con la psicologa -dottoressa S. Petrassi
Consulenze cosmetiche e trucco estetico per pazienti
oncologiche -IeFP – resp. dottoressa A. Diserio
Dalle 11 alle 13
Consulenze nutrizionali  – dottoressa C. Pernice
Dalle 11 alle 12
Incontro. ‘L’olio evo, il nostro oro giallo. Buone tecniche di utilizzo’ -dottoressa A. Cerasole
Dalle 15.30 alle 18.30
Ecografie senologiche e mammografie -dottor A. Logroscino, tecn. rad. M. Pontiggia
Dalle 15 alle 18
Visite endocrinologiche con ecografie -dottoressa L. Dell’Erba
Dalle 15 alle 19
Visite gastroenterologiche -dottor V. Mastrangelo
Dalle 17 alle 19
Consulenze nutrizionali -dottor A. Pesce
Visite del cavo orale -dottor F. Tarallo
Consulenze cosmetiche e trucco estetico per pazienti oncologiche -IeFP – resp. dottoressa A. Diserio
Dalle 18 alle 19
Incontro. ‘Gender Equality. Diritti ed esenzioni riservati alle pazienti oncologiche’ -avv. K. Colaianni
 

asdf

 

LILTXMAS KIDS

Dalle 17 alle 19                   Laboratorio di cartellate -Divella LunaCioc

 

Sabato 16 dicembre

 

Dalle 10 alle 14

Controlli della pressione arteriosa

Elettrocardiogrammi
Dalle 10 alle 12.30

 

Ecografie senologiche e mammografie -dottor A. Logroscino, tecn. rad. S. Monte

Dalle 10 alle 12
Consulenze nutrizionali -dottoressa I. Pirozzolo
Dalle 10 alle 12
Screening odontoiatrico e prevenzione dei tumori orali -dottor E. Nuzzolese
Dalle 10 alle 13
Consulenze cosmetiche e trucco estetico per pazienti oncologiche -IeFP – resp. dottoressa A. Diserio
Dalle 10 alle 11
Incontro. ‘La prevenzione oncologica in ginecologia’ -dottoressa E. De Palma
Dalle 11 alle 12
Incontro. ‘L’autostima quale difesa dalla violenza subdola della patologia’ – avv. M. Labianca
Dalle 15.30 alle 18.30
Screening mammografici – tecnico radiologo. A. Acito
Dalle 15 alle 18
Screening odontoiatrico e prevenzione dei tumori orali -dott. E. Nuzzolese- dottoressa M. Pollice – dottor F. Vitale
Dalle 17 alle 18
Visite endocrinologiche – dottoressa L. Matera
Consulenze cosmetiche e trucco estetico per pazienti oncologiche – IeFP – resp. dottoressa A. Diserio
Dalle 16 alle 17
Incontro. ‘Gli interventi assistiti con gli animali in psiconcologia’ -dottoressa S. Petrassi
Dalle 17 alle 18
Incontro. ‘La prevenzione oncologica a tavola’ – dottoressa L. Dell’Erba
 

 

 

 

LILTXMAS KIDS

Dalle 11 alle 12

Dalle 11 alle 12
Laboratorio di Igiene Orale per i piccoli – ins. M. Squicciarini
Dalle 12 alle 13
Spettacolo di Big Circus
Dalle 17 alle 19
Laboratorio di orecchiette – Divella LunaCioc