Dal 20 dicembre al 14 gennaio arriva a Monopoli il Circo Paniko

15

MONOPOLI (Bari) – Non c’è Natale senza circo e così nell’ambito della rassegna Natale a Monopoli è già meraviglia,  organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monopoli e, per alcuni eventi, curata dalla cooperativa A modo loro con il supporto organizzativo dell’Associazione Ubuntu, dal 20 dicembre 2023 al 14 gennaio 2024 nell’ex deposito carburanti in via Arenazza arriva il Circo Paniko, circo contemporaneo senza animali.

Tecniche circensi, musica dal vivo, teatro, danza e numeri acrobatici. Un circo che crea atmosfere, immaginari e personaggi che prendono vita all’interno del teatro a forma di Circo, e lo rendono vivo, felliniano, fuori dal tempo.

 

Il Circo Paniko è una delle prime e più numerose compagnie di Circo Contemporaneo nate in Italia (2009). Ė un collettivo internazionale di giovani artisti circensi, musicisti, liberi pensatori carichi di energia e con tanta passione per l’arte circense. Viaggiano con il proprio teatro portando i suoi spettacoli in tutta Europa.

La musica dal vivo da sempre lo contraddistingue e lo pone nella scena circense come una delle realtà più attente e virtuose a livello musicale. Gli artisti e le atmosfere che si vengono a creare portano lo spettatore in altri mondi. Non si distingue più nello spettacolo l’acrobatica pura dalla potenza attoriale, la perfomance del singolo dalla coralità espressiva: una grande fanfara gitana si srotola fuori e dentro la tenda, personaggi dipinti, immersi nella musica e nell’illusione, accompagnano il pubblico in un’esperienza fantastica, sincera e piena di gusto.

La pista del circo è tonda, circolare. In base alla disposizione delle idee, delle gradinate, del pubblico e degli artisti, nascono spettacoli ed esperienze sempre nuove.

Il Circo Paniko ha creato negli anni una fittissima rete di relazioni con soggetti sparsi sul territorio europeo con cui condivide l’obiettivo della diffusione e promozione dello spettacolo dal vivo in ogni sua forma.

 

Nel fitto calendario delle iniziative natalizie del comune monopolitano il Circo accoglierà nel suo tendone tanti spettacoli unici ed emozionanti che incanteranno il pubblico di tutte le età. Tra questi il nuovo spettacolo Apocalippo che senza morale e con disarmante ironia, accoglie la preoccupazione del nostro tempo, giocando a confondere punti di vista, per disorientare e perdersi, unica condizione per potersi ritrovare. Se tutto è interconnesso perché ci percepiamo così soli? Distanze incolmabili e intime prossimità. Quanto tempo c’è tra me e te? Che peso hanno le nostre differenze? Non ti nascondo nulla, ma forse non tutto è come sembra.

 

Come in ogni spettacolo firmato Circo Paniko, si mescolano al suo interno ironia e acrobatica, musica dal vivo e surrealismo circense tra circo tradizionale e circo contemporaneo. La musica dal vivo è poi una delle sue caratteristiche fin dai suoi esordi.

I musicisti entrano ed escono dalla scena mescolandosi ad attori, acrobati, performer dipingendo per ogni scena un paesaggio sonoro diverso.

 

Di seguito il calendario dettagliato del Circo Paniko a Monopoli.

 

Si comincia mercoledì 20 dicembre dalle 17.00 alle 19.00 con Le Storie In Bicicletta di Anna Saragaglia.

Giovedì 21 dalle 21.00 alle 23.00 MrBig Circus Cabaret di Christian Lisco mentre da venerdì 22 dicembre a domenica 7 gennaio tutti i giorni tranne il 25 dicembre e il primo gennaio va in scena Apocalippo Circo &Teatro negli spettacoli dalle 17.00 alle 19.00 e dalle 21.00 alle 23.00.

 

Il 25 dicembre inoltre è previsto il pranzo di Natale sociale, giovedì 28 dalle 17.00 alle 19.00 Os Bobos di Luca e Nicole Lugari (replica venerdì 5 gennaio), il giorno seguente stessa ora Otto Panzer di Giovanni Risola.

Mercoledì 3 gennaio dalle 17.00 alle 19.00 Bike Man di Il Grande Lebusky, martedì 9 gennaio dalle 21.00 alle 23.00 Le Petit Tap di Anna Saragaglia, il 10, 11, 12 13 gennaio dalle 21.00 alle 23.00 CA.BAR. ET(c) Circo&Humor con repliche dalle 17.00 alle 19.00 il 13 e il 14 gennaio.

Venerdì 12 gennaio invece dalle 17.00 alle 19.00 Mettici il Cuore di Nina Theatre.

 

Il circo si chiude domenica 14 gennaio dalle 21.00 alle 23.00 con la Festa finale e concerto con l’orchestra Paniko.