Il Capodanno di Puglia è a Trani. Presentato in Piazza Quercia il grande show per celebrare al meglio il nuovo anno con Raf e lo staff di Radio Selene

46

TRANI (BAT) – Manca davvero poco al Capodanno. La Città di Trani è pronta alla grande festa che accenderà i cuori di migliaia di spettatori. Piazza Quercia, scenografico palcoscenico che si specchia nel caratteristico porto turistico, si sta preparando per ospitare lo spettacolo fortemente voluto dall’amministrazione comunale in collaborazione con Radio Selene.

È stato presentato oggi, alla presenza del sindaco della Città di Trani Amedeo Bottaro e dello staff di Radio Selene, il grande spettacolo che vedrà uno dei più apprezzati cantautori italiani, Raf, allietare il pubblico con una produzione Kino Music. Mentre il grande palco vista mare di 14 metri e due grandi maxischermi era in allestimento, sono stati scanditi i tempi di una delle serate che si appresta a rimanere nell’immaginario collettivo.

«Siamo pronti a bissare il successo dell’anno scorso – ha annunciato il sindaco Amedeo Bottaro. Quello del Capodanno sta diventando una tradizione. Avevamo il dovere morale di farlo a costi sostenibili: un grande spettacolo gratuito e di piazza per il quale ci avvaliamo del connubio con Radio Selene e con un grande artista di fama indiscutibile come Raf».

In conferenza, comunque, non sono mancate le raccomandazioni. «L’anno scorso tutti hanno dato una grande dimostrazione di civiltà, poiché nessuno ha esploso fuochi d’artificio. Ci auguriamo – è stato l’auspicio del primo cittadino – che tutti rispettino le regole, che la città e chi arriverà qui saprà festeggiare il nuovo anno in maniera civile e responsabile».

Ad illustrare i dettagli della serata Luciano Tarricone, amministratore di Radio Selene, accompagnato dagli speaker Maria Rita Minoia e Stefano Alicchio e dal dj Ninni Bellifemine. «Quest’anno – spiega Tarricone – saremo pronti già dalle 22,30 ad accendere la festa con la coinvolgente carica detonatrice di tutto lo staff di Radio Selene, media partner della serata. Raf avrà due momenti di esibizione, prima e dopo la mezzanotte. Vi sproniamo, quindi, – conclude Tarricone – ad arrivare in tempo in questa splendida piazza per godervi lo spettacolo, anche perché allo scoccare della mezzanotte abbiamo intenzione di far ‘saltare la piazza’ con la nostra musica».

A cadenzare le sei ore di spettacolo anche le coreografie interpretate da ballerine e ballerini della scuola di danza “Studio Danza di Trani. Una festa continua che introdurrà il cantautore di “Infinito” e di “Il battito animale”, traghettando il pubblico fino al countdown della fine dell’anno con il dj Dario Quagliarella e le coinvolgenti voci di Maria Rita Minoia e Stefano Alicchio e trascinandolo nel 2024 con il brindisi di rito del sindaco Amedeo Bottaro dal palco, per poi continuare anche dopo il concerto di Raf a far ballare fino all’alba con le accattivanti sonorità dei dj Ninni Bellifemine e Nico De Marinis, tutto rigorosamente in diretta streaming sui canali della radio. Sarà un’occasione speciale per godersi la musica dal vivo, ballare e celebrare l’alba dell’anno nuovo insieme a migliaia di persone che condividono la stessa energia positiva.

Un appuntamento tutto da vivere. Il pubblico sarà pronto a cantare con uno dei talenti più ispirati e originali del pop italiano i brani più famosi della sua quarantennale carriera, dal successo internazionale di Self Control alle ultime novità come “80 Voglia di te”, tratto dal suo ultimo concept album “La mia casa”. Raffaele Riefoli, in arte Raf, è un artista poliedrico e versatile, apprezzato da più generazioni, che ha venduto milioni di dischi in tutto il mondo, con tantissime super hit all’attivo.

È stato un anno intenso per RAF, che proprio nel 2023 ha festeggiato i 40 anni di una carriera straordinaria. Dopo il successo della tournée La Mia Casa Tour 2023 nei teatri italiani, Raf regalerà al pubblico una serata indimenticabile, ripercorrendo i suoi più grandi successi. Da “Self control” a “Gente di mare”, da “Inevitabile follia” a “Infinito”, Raf farà rivivere le emozioni di una musica senza tempo, che ha segnato la storia della canzone italiana.

È lo stesso artista a dare appuntamento al Capodanno tranese con un video messaggio: «Vi aspetto tutti il 31 dicembre in Piazza Quercia a Trani!»