Da venerdì 5 a domenica 7 luglio la V edizione di Lungomare di libri a Bari: “La memoria del mare”

12

BARI – Il mare e tutta la memoria che porta con sé, quella storica ed epica, quella vitale e sentimentale, ma anche quella tragica e drammatica. Ruota attorno al tema “La memoria del mare” la quarta edizione di ” Lungomare di libri” a Bari, manifestazione letteraria che trasforma il capoluogo pugliese in una grande libreria a cielo aperto lungo il mare – grazie alla presenza di librai ed editori del territorio – e in un crocevia di incontri con autrici e autori da tutta Italia, nei luoghi simbolo della città : dal percorso lungo la Muraglia fino a Largo Vito Maurogiovanni, dal Fortino Sant’Antonio a Piazza del Ferrarese, dal Mercato del pesce allo Spazio Murat.

 

Lungomare di libri si svolgerà da venerdì 5 a domenica 7 luglio 2024 e attorno al tema ” La memoria del mare” offrirà a lettrici e lettori di ogni età una riflessione sul presente e sulla nostra storia, attraverso l’elemento simbolico del mare: il mare fonte d’ispirazione poetica e letteraria, simbolo di unione tra popoli e civiltà, di accoglienza e scambio, scrigno e custode di vicende storiche ed epiche, portatore di speranze e di nuovi inizi, ma anche testimone di drammatici episodi, di morte e di indifferenza.

Lezioni magistrali, presentazioni editoriali di romanzi e saggi, reading, momenti di approfondimento, attività per bambine e bambini e consigli di lettura si alterneranno nell’arco di tre giorni, dal pomeriggio alla sera inoltrata, per appuntamenti che traggono ispirazione non solo dal tema del mare, ma anche dalle ultime novità editoriali di saggi e romanzi.

 

Le lectiones magistrales che avranno al centro il mare, tra attualità e letteratura, sono affidate a tre significative voci: Annalisa Camilli, giornalista e scrittrice, con la lezione dedicata all’attualità e tragedia delle migrazioni attraverso il mare (7 luglio); Björn Larsson , scrittore, con la lectio sul mare quale fonte di ispirazioni in letteratura (5 luglio); Silvio Perrella, scrittore e critico letterario, con una lezione sul mare in poesia. Tra le altre ospiti e gli altri ospiti attesi (in ordine alfabetico): Emanuele Aldovrandi, scrittore e drammaturgo, autore del romanzo Il nostro grande niente (Einaudi), sull’amore e le relazioni (5 luglio); Saba Anglana, cantautrice, attrice e scrittrice, con il suo libro d’esordio La signora Meraviglia (Sellerio), dolce e violento memoir sulle sue origini somale (6 luglio); Luca Bizzarri, attore comico, conduttore e scrittore italiano, noto per il duo “Luca e Paolo”, con il libro Non hanno un amico (Mondadori), ironico sguardo sui protagonisti e sugli accadimenti della società contemporanea (6 luglio); il giovane scrittore, poeta e musicista Elvio Carrieri, con il suo primo romanzo Poveri a noi (Ventanas), in cui Bari fa da sfondo a una lunga amicizia (5 luglio); Cristina Cassar Scalia con Il castagno dei cento cavalli (Einaudi), nuova avventura in giallo per la protagonista Vanina Guarrasi, le cui vicende sono raccontate anche nella serie tv Vanina, un vicequestore a Catania su Canale 5; Filippo Ceccarelli, giornalista, opinionista a Propaganda Live di La7, con il libro B. Una vita troppo (Feltrinelli), sui trent’anni di berlusconismo e sull’attualità; Francesco Carofiglio, scrittore e regista, autore del romanzo La stagione bella (Garzanti) sui temi universali come il dolore, la speranza, il significato profondo della vita (6 luglio); l’illustratrice Vittoria Facchini con il laboratorio per bambini Mare Matto (7 luglio); la scrittrice Lorenza Gentile con il nuovo romanzo Tutto il bello che ci aspetta (Feltrinelli) ambientato in Puglia (7 luglio); l’autore Marcello Introna con il libro Oro forca fiamme (Mondadori), ambientato in una Bari di fine Seicento (5 luglio); lo scrittore Andrea Piva con La ragazza eterna (Bompiani), romanzo proposto da Nicola Lagioia al Premio Strega 2024 (5 luglio); Alessandro Vanoli, storico e scrittore, autore del podcast Storia del mare (Laterza e RaiPlay Sound), ora in libreria con L’invenzione dell’Occidente edito da Laterza (7 luglio); Antonella Viola con il nuovo libro subito entrato in classifica Il tempo del corpo. Il sole, il sonno e il ritmo della vita (Feltrinelli), sul benessere del corpo da cui deriva la qualità della nostra vita (6 luglio); ilricordo dell’autore e poeta locale Vito Maurogiovanni, scomparso nel 2009, con Castelli di Puglia (6 luglio); Niccolò Carnimeo (7 luglio).

 

In programma al Museo Civico la mostra dell’illustratore Armin Greder con le tavole dei libri Isola e Mediterraneo (editi da Orecchio Acerbo), che verrà inaugurata il 5 luglio con una lezione del professore Simone Di Biasio dell’Università degli Studi Roma Tre.

Torna, direttamente dal Salone Internazionale del Libro di Torino, il camper Ticket to Read. Ospiti nelle serate del 5 e 6 luglio le cantautrici Chiara Cami e Ashes, fondatrici del format di scrittura cantautorale Treseizero, per un dopoLungomare tra libri e musica attraverso il tema della Memoria del Mare, con la conduzione di Margherita Schirmacher, in collaborazione con Chausson Italia.

Lungomare di libri è un progetto di promozione del libro e della lettura, ispirato alla fortunata formula di Portici di Carta a Torino, che passa attraverso la promozione turistica dei centri storici cittadini e il coinvolgimento delle fertili realtà territoriali della filiera editoriale, come le librerie indipendenti, le biblioteche e gli editori locali.

La quarta edizione di Lungomare di libri è promossa dal Comune di Bari – Assessorato alle Culture e dall’Associazione I Presìdi del libro, con il sostegno della Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio, ed è organizzata dal Salone Internazionale del Libro di Torino, insieme ai librai di Bari e provincia, alle case editrici pugliesi con l’organizzazione dell’APE-Associazione Pugliese Editori ; Partner Fondazione Puglia.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, fino a esaurimento posti.

 

PROGRAMMA

 

Il programma prende il via venerdì 5 luglio alle ore 18 al Fortino Sant’Antonio con i consigli delle librerie di Lungomare di libri e l’inaugurazione della mostra dell’illustratore Armin Greder (Museo Civico, ore 19), con un’esposizione di 18 tavole originali dei volumi Mediterraneo e Isola, editi da Orecchio Acerbo, e con la relativa lezione introduttiva del professor Simone Di Biasio (Università degli Studi Roma Tre).

Gli appuntamenti si susseguiranno lungo la Muraglia, tra la terrazza del Fortino di Sant’Antonio e Largo Vito Maurogiovanni, percorso lungo il quale le 2 6 librerie di Bari e del territorio barese – unite da un lungo serpentone formato da casette di legno – accoglieranno lettrici e lettori, turiste e turisti, con un’esposizione di libri degli autori e delle autrici ospiti, ma anche con altre proposte editoriali.

Il programma di Lungomare di libri si arricchirà nelle prossime settimane con gli incontri organizzati da APE – Associazione Pugliesi Editori al Mercato del pesce e allo Spazio Murat: le case editrici del territorio si racconteranno attraverso le loro autrici e i loro autori e le tante novità editoriali (www.associazionepuglieseditori.it).

 

 

Venerdì 5 luglio

Ore 18
Fortino Sant’Antonio
Consigli dei librai #1
a cura delle librerie di Lungomare di libri

Ore 18:30
Largo Vito Maurogiovanni
Incontro con Emanuele Aldovrandi
in occasione della pubblicazione di “Il nostro grande niente”
in collaborazione con GIULIO EINAUDI EDITORE
con l’autore dialoga Paolo Ponzio, presidente Teatro Pubblico Pugliese

Ore 19
Museo Civico
Strada Sagges, 13
Inaugurazione mostra di Armin Greder
Esposizione tavole originali dei volumi “Mediterraneo” e “Isola”
Lezione introduttiva del prof. Simone Di Biasio (Università degli Studi Roma Tre)
in collaborazione con Orecchio Acerbo

Ore 19:30
Fortino Sant’Antonio
Incontro con Bjorn Larsson
Lezione su mare e letteratura: Il mare e la letteratura di mare tra mito e realtà
in collaborazione con IPERBOREA
introduzione di Niccolò Carnimeo

Secondo un luogo comune il mare è una fonte importante d’ispirazione per gli scrittori. Però è vero? Ulisse, per esempio, contrariamente al mito, è un soldato che ha nostalgia di casa piuttosto che essere un bravo navigatore che sogna di orizzonti infiniti. Lo dice lui stesso: “Non c’è sciagura più grande per i mortali dell’andare errando”. Il famoso verso di Baudelaire, “Uomo libero, sempre amerai il mare” è stato scritto da un uomo della riva senza esperienza del mare. Goffredo Fofi parla in un saggio del “divario tra una fortissima presenza del mare nella storia della penisola Italia, e la sua scarsissima presenza, invece, in quella letteraria”. Per Conrad, che sapeva qualcosa del mare, i marinai non amano il mare, ma le loro navi. “Il mare non perdona niente all’uomo” ha dichiarato il Bretone François Mic dopo una vita a salvare vite sul mare. Dove trovare la verità sul mare? Nei romanzi? Nella poesia? Nei documenti e testimonianze di marinai? In altre parole: come vivere il mare? Come raccontarlo? O immaginarlo?

Ore 20
Largo Vito Maurogiovanni
Incontro con Andrea Piva
in occasione della pubblicazione di “La ragazza eterna”
in collaborazione con BOMPIANI

 

Ore 20:30
Fortino Sant’Antonio
Incontro con Elvio Carrieri
in occasione della pubblicazione di “Poveri a noi”
in collaborazione con VENTANAS

 

Ore 21:30
Largo Vito Maurogiovanni
Incontro con Marcello Introna
in occasione della pubblicazione di “Oro forca fiamme”
in collaborazione con MONDADORI

 

Ore 23
Camper Ticket to Read
Libri e Musica sul tema Memoria del Mare
Conduce Margherita Schirmacher

Sabato 6 luglio

 

Ore 18
Largo Vito Maurogiovanni
Consigli dei librai #2
a cura delle librerie di Lungomare di libri

 

Ore 18:30
Fortino Sant’Antonio
Incontro con Francesco Carofiglio
in occasione della pubblicazione di “La stagione bella”
in collaborazione con GARZANTI
con l’autore dialoga Maria Grazia Rongo

 

Ore 19:30
Largo Vito Maurogiovanni
Ricordo di Vito Maurogiovanni.
Presentazione del libro “Castelli di Puglia”, a cura di Enzo Quarto
in collaborazione con ADDA

 

Ore 20:30
Fortino Sant’Antonio
Incontro con Antonella Viola
in occasione della pubblicazione di “Il tempo del corpo. Il sole, il sonno e il ritmo della vita”
in collaborazione con FELTRINELLI

 

Ore 21:30
Largo Vito Maurogiovanni
Incontro con Saba Anglana
in occasione della pubblicazione di “La signora Meraviglia”
in collaborazione con SELLERIO

 

Ore 22
Fortino Sant’Antonio
Incontro con Luca Bizzarri
in occasione della pubblicazione di “Non hanno un amico”
in collaborazione con MONDADORI
con l’autore dialoga Antonio Stornaiolo

 

Ore 23
Camper Ticket to Read
Libri e Musica sul tema Memoria del Mare
Conduce Margherita Schirmacher

 

Domenica 7 luglio

Ore 18
Spazio Murat
Piazza del Ferrarese 1
Incontro con Vittoria Facchini